ASCOLTI
/ MusiCalusca

Libri suoni racconti dal mondo popolare



Calusca City Lights, in collaborazione con Il Cantastorie on line, vuole promuovere e valorizzare con uno spazio dedicato la produzione editoriale e musicale di radice popolare, anche attraverso il coinvolgimento di artisti, scrittori e appassionati che si occupano a vario titolo di queste espressioni.

ASCOLTI
/ MusiCalusca si propone di dare continuità al già esistente scaffale di MusiCalusca che raccoglie CD, DVD, vinili, periodici (come "Il de Martino", "Il Cantastorie", "Choreola"), libri, opuscoli ecc. intrecciandosi con le altre proposte editoriali della Calusca.

ASCOLTI
/ MusiCalusca è un nuovo progetto dedicato all'ascolto sia letterario che musicale, in cui gli autori collaboreranno con artisti chiamati a fare da "colonna sonora" ai vari eventi. L'obiettivo è quello di valorizzare pubblicazioni e musiche che narrano vicende, forse lontane, ma coerenti con la nostra idea di cultura popolare. L'idea di una cultura formata da suoni e storie in cui si uniscono tradizioni e popoli diversi, in un multiversum magari dissonante e contraddittorio, ma nondimeno saldamente ancorato nel divenire della liberazione.

ASCOLTI
/ MusiCalusca è un progetto aperto e intende offrire un momento d'incontro e l'occasione di conoscere le tante espressioni che animano la realtà culturale del nostro Paese. L'obiettivo è quello di offrire uno sguardo su come vive e si rinnova il mondo popolare nelle sue varie manifestazioni, tradizionali o più legate all'attualità.

L'idea dei promotori è di dare continuità a MusiCalusca, un'esperienza nata nel 2005 all'interno di Calusca City Lights, una "storica" libreria militante di Milano, che oggi è (insieme all'Archivio Primo Moroni) parte viva del Centro Sociale Occupato Autogestito COX 18. Lo scaffale dedicato alla musica e cultura popolare in questi anni ha fatto da punto di riferimento e di scambio sul canto popolare e di protesta, di ieri e di oggi. Ne è nata la "CantOsteria": varie serate di rilettura storica del canto sociale, di conoscenza tra le persone e di convivialità, organizzate dal 2013 in collaborazione con il Coro Ingrato. Una collaborazione che ha prodotto, fra l'altro, un libro-fumetto + CD dal titolo L'Italia l'è malada. Le canzoni dell'altra storia.


Il Cantastorie on line, sito di tradizioni popolari, si propone di continuare oggi sul web un percorso culturale e di ricerca iniziato nel 1963 da "Il Cantastorie". Allora "Il Cantastorie" si presentava come "Rivista di folklore e tradizioni popolari" per assumere nel 1975 la dicitura di "Rivista di tradizioni popolari"; dal 1996 al 1998 è stato pubblicato come "Almanacco dello spettacolo popolare", cessando nel 2011 le pubblicazioni in formato cartaceo.







ASCOLTI
/ MusiCalusca
info: musicalusca@gmail.com

Il Cantastorie on line
www.rivistailcantastorie.it
contatti: rivistailcantastorie@gmail.com

Calusca City Lights
via Conchetta 18 – 20136 Milano
02 58105688
contatti: libreriacalusca@yahoo.it — www.facebook.com/libreriacalusca/
informativa privacy