Sabato 28 febbraio MANIFESTAZIONE NAZIONALE



COX 18 NON SI CANCELLA
NON COSTRUIRETE UN FUTURO
DI ASFALTO E CEMENTO


Volete farci vivere in luoghi privi di un ragionare sociale e urbanistico, in citta' costruite attorno ad interessi altri, imposti da oneri di urbanizzazione, da speculazioni, da grandi opere piovute dall'alto.
Le vostre politiche aride offendono città e campagne, i corpi che vivono e lavorano, chi coltiva la terra, chi coltiva cultura.
Avviene ad Abbiategrasso come a Milano, avviene nelle nostre campagne come in Ticinese.
Le cose, i luoghi, le priorità, hanno il vostro volto gonfio e deformato.
Volete trascinarci sotto strati di cemento, asfalto, merci da distribuire e vendere.
Nel territorio eroso che quantuplica i vostri capitali.
Nel cemento costruite città terrorizzate e rabbiose.
Nel cemento costruite panorami sempre uguali.
Nel cemento avete perso il cuore e gli occhi.
Non abbiamo bisogno di altre strade ma di poter scegliere come muoverci.
Non abbiamo bisogno di case, ma di affitti plausibili.
Non di ipermercati ma di forme nuove di consumo e produzione che sappiano rendere il giusto valore al lavoro di produttori e di territori che resistono.
Non abbiamo bisogno di intrattenimento preconfezionato ma di culture pulsanti come Conchetta, di luoghi di culture libere, consapevoli.
Non vivremo in periferie omologate e senza memoria, porteremo i nostri corpi vivi nelle strade che voi avete riempito di nulla.
Cresce il malessere, cresce la rabbia.

Folletto25603 - La Terra Trema per Conchetta 18

www.laterratrema.org
www.inventati.org/folletto25603



informativa privacy