indice


Il cortocircuito

Il cortocircuito

Nel romanzesco: nel cortocircuito non c'è solo sospetto, melanconia, ironia, velo d'angoscia. Ma anche letizia, festa, allegria, risa e
abbracci. Non dimenticarlo, perché si rischia, altrimenti, di perdere il senso. Può essere anche solo un sogno, verso mattina (quando si rinasce — in minima parte) a riportare a galla la memoria e il bisogno.


Sergio (appunti)

indice


informativa privacy