Dic 212019
 

riceviamo e pubblichiamo Mentre in mezzo mondo esplodono le fiammate della rivolta, qui da noi l’autoritarismo ipertecnologico sembra incontrare sempre meno ostilità da parte di popolazioni che non solo non sanno più alzare la testa, ma che forse non riescono neanche più a riconoscere i nemici. Così, se da un lato si stenta a scoprire o ritrovare progettualità e pratiche che siano in grado di mettere in difficoltà le controparti, dall’altro divise e autorità proseguono […]

Dic 102019
 

fonte romperelerighe Giovedì 5 dicembre si è tenuta la seconda udienza di primo grado del processo per l’operazione Renata. Dopo le requisitorie dei pm e l’arringa della difesa, attorno alle 14:30 è arrivata la sentenza: sono cadute le accuse di associazione sovversiva con finalità di terrorismo e di eversione dell’ordine democratico nonché le aggravanti di terrorismo per coloro ai quali non veniva contestato l’ associativo. Sono così state emesse delle condanne per reati specifici (produzione […]

Dic 102019
 
Roma - Giovedì 12/12 sentenza del processo per i fatti del 15 ottobre

Giovedì 12 dicembre alle ore 12, presso la Corte d’Appello del Tribunale di Roma è prevista la sentenza contro gli imputati del terzo troncone processuale per la giornata di lotta del 15 ottobre 2011. La sentenza potrebbe però slittare a sabato 14/12 a causa del prolungarsi dei tempi dell’udienza. Durante la sua requisitoria, il Procuratore Generale, pur sottolineando il “valore sociale” della partecipazione a quella giornata, “anche se in modo conflittuale”, ha comunque insistito sul […]

Nov 022019
 

riceviamo e diffondiamo: La sorpresa e lo stupore mi tolgono le parole, sminuiscono le potenti immagini di questa protesta sociale: immagini che risvegliano diverse emozioni e reminiscenze delle diverse lotte, ma che son parte dello stesso sogno di giustizia sociale. Da questo piccolo angolo (il carcare), posso solo essere uno spettatore…non per scelta ma per obbligo. Sorrido cercando di capire questa nuova realtà che state creando con tanta convinzione, dove la rabbia vince sulla paura […]

Ott 222019
 

da Squisite Canaglie Ai cuori ardenti L’anarchico non guarda al successo, alla vittoria, alla competizione. Lotta, perché è giusto. E in qualsiasi lotta la perdita fa parte della vita. Non cambia idea perché perde e tanto meno rinuncia alla lotta successiva. Il Sistema si autoalimenta per il popolo che non lotta, non perché è invincibile. Il lavoro dell’anarchico è instillare nel popolo la rivolta, non a segmenti ma continua. Come un’onda che si ritira e […]

Ott 152019
 
Cagliari - Richieste 5 sorveglianze speciali

da nobordersard Ieri sera è arrivata la notizia che il PM Guido Pani ha fatto richiesta di cinque sorveglianze speciali. I destinatari di tale richiesta sono gli stessi cinque compagni a cui Pani, meno di un mese fa, aveva fatto notificare le accuse di 270bis, associazione sovversiva con finalità di terrorismo. Le udienze dovrebbero svolgersi i primi di Dicembre, ma su questo non abbiamo ancora notizie certe. Vi terremo aggiornati, seguite il blog anche per […]

Set 272019
 
Lettera di Vincenzo dal carcere di Rennes

riceviamo e pubblichiamo Lettera di Vince dal carcere di Rennes 30 agosto 2019 Ciao, questa è una lettera aperta… Mi chiamo Vincenzo Vecchi, dal 2012 sono ricercato in Italia a causa di una condanna del tribunale di Genova e di Milano, l’una del 2006 e l’altra del 2001, sotto due mandati di arresto europeo. Mi hanno arrestato i poliziotti della squadra speciale ed è stato il loro capitano che mi ha detto di essere piuttosto […]

Lug 262019
 
Op. Panico – Considerazioni tecniche sulla sentenza

fonte : roundrobin In sostanza molte cose sono rimaste invariate rispetto alle richieste dei pm, alcune pene si sono addirittura inasprite. Queste le differenze/considerazioni sostanziali così a colpo d’occhio: Non è passata la qualificazione del reato di capodanno come tentato omicidio, ma è stato declassato a lesioni gravissime; questo però non ha determinato una grossa differenza nella pena rispetto alle richieste. E’ passata tuttavia la micidialità dell’ordigno. Giova, Ghespe e Paska sono stati condannati per […]