Feb 282019
 

Riceviamo e pubblichiamo. Durante la maxi-operazione antianarchica del 19 febbraio e nei giorni successivi, sono accadute alcune cose che, fuori da ogni piagnisteo o vittimismo, è importante rendere pubbliche. Nel corso delle perquisizioni di martedì scorso, uno dei compagni arrestati è stato fatto inginocchiare da un carabiniere o poliziotto che gli ha puntato la pistola alla tempia. Durante un’altra perquisizione, degli agenti hanno cercato di entrare in cantina prima di svegliare i compagni in casa, […]

Lug 122017
 
San Ferdinando - Basta controlli. La repressione contro l'autorganizzazione

Nella giornata di ieri, a due nostre compagne è stato notificato l’avviso di conclusione delle indagini preliminari relativo alla giornata di lotta del 22 marzo a San Ferdinando (Reggio Calabria). Ad entrambe è contestato il reato di favoreggiamento per aver impedito a dei carabinieri di identificare un compagno al termine della manifestazione, autorganizzata dagli abitanti della tendopoli. Per una delle due si aggiunge il reato di resistenza per averlo fatto con l’uso della violenza. La lotta delle persone che vivono nella tendopoli […]

Mag 262017
 

Più ci si allontana da uno sguardo poliziesco sull’ambiente, più ci si avvicina allo scontro con la polizia. Viviamo tempi mediocri. Un’epoca orfana del sogno e della dignità, un’epoca di barbarie e di costante guerra e distruzione. Un’epoca in cui non desta scalpore il fatto che un quotidiano nazionale di fronte ad un suicidio (ci riferiamo al ragazzo che si è tolto la vita in stazione Centrale a Milano impiccandosi) grida al degrado. “Un corpo […]

Mag 082017
 
Fuori Giada, Antonio, Camille, Francisco, Fabiola, Antonio dalle galere! Libertà per tutti e tutte!

A Torino il 3 maggio alle h. 6,30, con un ingente sfoggio di muscoli, polizia e carabinieri, Digos e ROS, hanno fatto irruzione nell’ex scuola materna di via Alessandria, nell’occupazione di corso Giulio 45, in quella di via Borgo Dora 39 e in alcune abitazioni private per arrestare Antonio, Giada, Antonio, Camille, Francisco e Fabiola. Gli è sfuggito Greg al quale facciamo arrivare tutta la nostra passione per la libertà. Durante le perquisizioni, la rozza […]

Mar 142017
 
Verona - Un'altra richiesta di sorveglianza speciale

  Fonte: http://www.informa-azione.info/  Un’altra richiesta di sorveglianza speciale   Questa volta il destinatario della richiesta è un compagno a Verona, le motivazioni le solite: una condotta che si pone abitualmente al di fuori della legalità, le cattive frequentazioni e una sfilza di precedenti penali e procedimenti tutt’ora in corso, in uno dei quali tra l’altro veniva definito come “persona dotata di un’irrefrenabile propensione a commettere atti delittuosi…” Nelle ultime due settimane, probabilmente per dare più […]

Feb 122017
 
Opuscolo - CONTROMISURE - Sulla repressione preventiva e le lotte per contrastarla

Scarica e leggi l’opuscolo. Per richiedere delle copie potete scrivere alla mail evasioni[at]canaglie.org Troverete questa pubblicazione anche alle prossime iniziative del 18 febbraio a Giulianova e del 25 febbraio a Roma. Questo opuscolo è un tentativo di fornire strumenti utili alla comprensione dell’articolato e multiforme apparato repressivo dello Stato. Siamo convintx che studiare e analizzare le evoluzioni delle strategie repressive sia utile a diffondere consapevolezza e, di conseguenza, a sviluppare strategie di lotta concrete. Siamo […]

Feb 032017
 
30 gennaio 2017 - UNA LUNGA MATTINATA – IL PRESIDIO A PIAZZALE CLODIO

Il 30 gennaio si è tenuta l’udienza per la richiesta di sorveglianza speciale ad un nostro compagno. A nostro avviso anche, l’apparentemente assurda, gestione di piazza messa in campo quel giorno va letta come  uno degli aspetti della stretta repressiva in atto da qualche tempo. Le discrepanze emerse tra questurini pur evidenziando contraddizioni all’interno e distinzioni tra “vecchie e nuove guardie”, lasciano il tempo che trovano. Il dato è che, giorno dopo giorno, le strade […]