Set 182020
 
Dichiarazione di Alfredo Cospito nel processo di appello "Scripta Manent"

DICHIARAZIONE DI ALFREDO COSPITO LETTA IN AULA IL 9 SETTEMBRE 2020 PER L’APPELLO DEL PROCESSO SCRIPTA MANENT Avrei voluto tacere e lasciar parlare unicamente il mio avvocato (che è più che capace), ma visto che è stato fatto scempio delle mie idee e che addirittura mi sono state messe in bocca parole che non ho mai pronunciato sono costretto ad intervenire direttamente in prima persona. Per noi anarchici il fine non giustifica i mezzi, crediamo […]

Set 112020
 
NESSUNA MULTA DEVE ESSERE PAGATA! Campagna "Multati organizzati"

Riceviamo e pubblichiamo Nessuna multa deve essere pagata! Unità e solidarietà contro lo stato di emergenza e la criminalizzazione delle lotte! Dai primi di luglio la Questura di Milano sta proseguendo la campagna repressiva con cui durante la quarantena ha terrorizzato, criminalizzato, limitato le libertà individuali e collettive multando in modo indiscriminato comuni cittadini che uscivano di casa durante la quarantena e comminando multe a decine di attivisti e militanti che hanno organizzato e preso […]

Lug 302020
 
Carla libera!

Riceviamo e pubblichiamo Martedì 28 luglio. Dopo quasi un anno e mezzo di latitanza, più precisamente dal 7 febbraio 2019 quando venne sgomberato l’Asilo Occupato e prese il via l’operazione Scintilla, Carla è stata arrestata con un mandato d’arresto europeo domenica 23 Luglio a St. Etienne, vicino a Lione. L’operazione è stata portata a termine da una decina di poliziotti armati di fucili d’assalto e appartenenti alla BRI (Brigade De Recherche et d’Investigation) e alla […]

Lug 172020
 

riceviamo e diffondiamo Da una lettera di Beppe datata 04/07/20 carissimi/e spero che questa mia vi trovi bene! Vi scrivo per segnalarvi una situazione (l’ennesima!) grave che mi sono trovato ad affrontare tra il pomeriggio del 3/7 e la mezzanotte del 4/7! Come sarete a conoscenza sono rinchiuso da circa 1 anno in una cella da solo nella sezione “protetti” delle galera di Pavia!! Ho da sempre rifiutato tale collocazione mettendo in atto varie forme di lotta (sciopero della fame, sciopero […]

Lug 042020
 
Bologna – Considerazioni in seguito al presidio sotto il carcere della Dozza - riceviamo e pubblichiamo

Tornare sotto il carcere della Dozza e riuscire a comunicare a lungo con i prigionieri è stato emozionante e ci ha provocato ancor più rabbia. Qualcuno/a di noi è finito/a dall’altra parte del muro il mese scorso, anche se non alla Dozza; è stata una permanenza – seppur breve – che ci ha convinte e convinti ancora di più di quanto delle galere non debbano restare che macerie. Venerdì 26 giugno eravamo tante/i là sotto; […]

Giu 162020
 
CHI NON MUORE SI RITROVA - Considerazioni in merito all'operazione "Ritrovo"

Riceviamo e pubblichiamo Intorno alle due di notte di mercoledì 13 maggio 2020, i Ros di Bologna, Firenze e Fidenza insieme a 200 carabinieri irrompono nella vita di 12 anarchiche e anarchici. Il gip Panza, su richiesta del pm Dambruoso, ne dispone per sette l’arresto  e per cinque l’obbligo di dimora con rientro notturno (per quattro di questi anche la firma quotidiana). Un copione che conosciamo bene e che grazie alle dichiarazioni della procura, che […]

Giu 122020
 

“Già 22 detenuti suicidi dall’inizio dell’anno 2020…”, “…sottolinea come questo sia l’ottavo decesso in un carcere del Lazio nel 2010, il terzo per suicidio”. Questi gli incipit degli articoli, per altro pochissimi, seguiti alla morte di un uomo nel carcere di Rebibbia. Nel carcere la conta è una prassi che vede i secondini, più volte nella giornata, presenti nella sezione e impegnati nell’odioso compito di contare le persone detenute. Quelle vive, però… Evidentemente questa attività […]

Giu 112020
 
I colloqui al tempo del coronavirus

Riceviamo e pubblichiamo All’inizio il colloquio ha tenuto duro. Certo, con delle limitazioni, ma in un momento emergenziale del tutto accettabili e giustificabili. Colloqui vietati ai bambini sotto i 12 anni, un solo familiare ammesso ogni persona detenuta, obbligo dell’utilizzo della mascherina da parte del familiare, controllo della temperatura all’ingresso. Il primo colloquio in tempo di coronavirus ha avuto una partenza a singhiozzo, prima confermato, pareva, in un secondo tempo, essere stato annullato. Ma la […]

Mag 142020
 

Tra gli atti a sostegno dell’operazione repressiva del 13 marzo, la Procura di Bologna dichiara apertamente la necessità di togliere di mezzo le persone disposte a lottare e di farlo preventivamente, in considerazione dell’attuale momento storico in cui tensioni sociali potrebbero scatenarsi in tutto il paese. Le accuse rivolte a 12 compagni/e sono istigazione a delinquere, danneggiamento, imbrattamento e incendio, nel quadro di un’associazione con finalità di terrorismo o eversione dell’ordine democratico. Anche quella Procura […]