Giu 052019
 

fonte: Macerie Riportiamo qui le parole di alcuni compagni di Milano che, dopo essere entrati nella redazione di Radio Popolare e aver creato un po’ di scompiglio, hanno ottenuto di poter leggere il comunicato dello sciopero della fame di Anna e Silvia. “Martedì 4 giugno alle ore 19 un gruppo di compagni e compagne è entrato nella redazione di Radio Popolare a Milano, come azione di solidarietà e per diffondere in diretta il comunicato delle nostre compagne […]

Giu 102016
 

fonte: Scateniamoli Giornata di mobilitazione in attesa della sentenza del processo al primo maggio NoExpo di Milano h 9:00 —- Presidio davanti al Tribunale di Milano aspettando la sentenza h 14:00 — Pranzo in Statale, writing, musica e iniziative h 18:00 — Aperitivo h 19:00 — Presentazione dell’opuscolo “Rompere la piazza” e a seguire assemblea aperta “continuare a combattere devastazione e saccheggio” Sono passati ormai oltre sei mesi dall’arresto di tre pirati accusati di devastazione e saccheggio […]

Mag 162016
 

LA CATASTROFE È OGNI GIORNO IN CUI NON ACCADE NULLA Il 12 maggio si è tenuta l’ultima udienza del processo di primo grado per i fatti del 15 ottobre 2011 a Roma. Fu una giornata di lotta in cui la rabbia e l’insofferenza, a lungo trattenute, sfociarono in numerose azioni di attacco contro luoghi rappresentativi dello sfruttamento e dell’oppressione e che ebbe il suo culmine negli scontri di piazza S. Giovanni. Eravamo in tanti/e a vivere […]

Mag 082015
 

Riceviamo e pubblichiamo MILANO, SABATO 9 MAGGIO, ORE 15. PRESIDIO A SAN VITTORE PER LA LIBERAZIONE DEGLI ARRESTATI DEL PRIMO MAGGIO. Cinque persone, tre uomini e due donne, sono stati arrestati in piazza il Primo Maggio, ed ora sono detenuti a San Vittore con l’accusa di resistenza aggravata. Altri cinque ragazzi francesi sono detenuti nel carcere di Marassi a Genova. Nessuno deve essere lasciato solo nelle mani della repressione, nessuno deve essere lasciato indietro. C’è […]

Apr 042014
 
"Le migliori barricate sono i compagni e le compagne qua sotto, la loro solidarietà"

Aggiornamenti 5 aprile. Un corteo parte dal quartiere Giambellino e si ferma sotto l’Ardita Pizzeria del Popolo. I due compagni ancora sul tetto a quel punto decidono di raggiungere i propri compagni e le proprie compagne per proseguire la passeggiata fino a sotto il carcere di San Vittore. Lì sotto viene lanciato il sostegno alla mobilitazione dei detenuti che inizia oggi per concludersi il 20 aprile. Alla fine dopo alcune inutili provocazioni della digos, che […]