Feb 252021
 
APPELLO ALLA CITTÀ - sabato 27 febbraio h. 16.30 - P.zza Perestrello - ASSEMBLEA IN PIAZZA VERSO L'8 MARZO

Riceviamo e pubblichiamo È passato quasi un anno dalle rivolte scoppiate nelle carceri di questo paese, proteste collettive che si sono espanse a macchia d’olio in tutto il mondo. Le persone prigioniere che si sono ribellate sapevano e sanno bene che nessun governante avrebbe mosso un dito per mettere in salvo dal contagio chi è rinchiuso: da sempre le galere escludono e vessano migliaia di vite, anche prima del Covid. Le proteste di chi era […]

Feb 252021
 
Aggiornamenti processo di appello ai compagni e alle compagne per l'operazione repressiva "Renata"

Riceviamo e pubblichiamo Lunedì 22 Febbraio si è tenuta l’udienza d’appello per i 7 compagni coinvolti nell’operazione Renata. L’udienza si è svolta in corte d’assise, e le richieste dei PM sono state le stesse del primo grado (da un minimo di 3 anni circa ad un massimo di 6 anni, già scontati di un terzo per il rito) con l’aggiunta di qualche mese. Il dato più significativo è che siano cadute nuovamente le accuse di […]

Feb 202021
 
APPELLO ALLA CITTÀ-ASSEMBLEA IN PIAZZA VERSO L'8 MARZO  SABATO 27 FEBBRAIO ore 16,30 - Piazza Perestrello

Riceviamo e pubblichiamo È passato quasi un anno dalle rivolte scoppiate nelle carceri di questo paese, proteste collettive che si sono espanse a macchia d’olio in tutto il mondo. Le persone prigioniere che si sono ribellate sapevano e sanno bene che nessun governante avrebbe mosso un dito per mettere in salvo dal contagio chi è rinchiuso: da sempre le galere escludono e vessano migliaia di vite, anche prima del Covid. Le proteste di chi era […]

Feb 192021
 
GENOVA: 27 febbraio h. 15.00 presidio al carcere di Marassi

Riceviamo e pubblichiamo Si avvicina il triste anniversario dell’8 marzo, per ricordare e sostenere quelle giornate di lotta, in queste settimane siamo andati a volantinare durante gli orari dei colloqui ai familiari dei detenuti del carcere di Marassi. *SABATO 27 H 15.00 * Ci sarà un presidio con microfono aperto, per chiunque voglia comunicare con i reclusi. Noi saremo li per portare un saluto ed esprimere la nostra solidarietà a chi lotta dietro quelle infami […]

Feb 192021
 
CUNEO - Sabato 20 Febbraio - ANCORA IN PIAZZA!

Riceviamo e pubblichiamo Ancora in piazza, perché da quando l’emergenza sanitaria ha bandito le relazioni sociali, le espressioni culturali e di protesta “in presenza” ci siamo prodigati a mettere in discussione l’imposizione di un Pensiero Unico completamente allineato agli interessi dello Stato e dei grandi poteri economici (tecnologia e commercio digitale e colossi farmaceutici in primis). Come quando lo scorso 28 novembre abbiamo portato i nostri contenuti critici nel centro di questa città e siamo […]

Gen 282021
 
Comunicato di sospensione dello sciopero della fame

Riceviamo e pubblichiamo In data odierna, a seguito dell’impegno concreto da parte dell’Amministrazione carceraria di garantire, ad effetto immediato, la possibilità di usufruire delle 6 ore ministeriali previste per i contatti con i propri familiari e a seguito delle notizie pubbliche rispetto al piano prevenzione Covid che da marzo riguarderà tutta la popolazione detenuta, decidiamo di sospendere lo sciopero della fame giunto oggi al 6° giorno. Nonostante siano innumerevoli le evidenze del fallimento del sistema […]

Gen 282021
 
SOLIDARIETÀ CON JENNIFER

Riceviamo e pubblichiamo Jennifer è una donna trans di 38 anni, detenuta nella prigione di Seysses, a 30 km dalla città di Tolosa nel sud-ovest della Francia, da 7 mesi oramai. Jennifer è una persona queer, militante per la difesa delle “sex workers” e anche star di quartiere amata da tutti/e. Jennifer è in arresto preventivo, in attesa del processo, nelle peggiori condizioni immaginabili: in una cella di isolamento nel reparto maschile del carcere di […]

Gen 282021
 
CACEROLADA SOLIDALE CON TUTTI I DETENUTI E LE DETENUTE IN LOTTA

Riceviamo e pubblichiamo Al presidio dello scorso sabato 23 gennaio, le detenute della sezione femminile del Coroneo (Trieste) hanno proposto una battitura in protesta alla situazione che da ormai quasi un anno tutti i detenuti e le detenute delle carceri italiane sono costrette a vivere a causa dell’emergenza Covid. Le detenute propongono una battitura dentro le carceri alle 15.30 di LUNEDI 1° FEBBRAIO per dar voce alle loro rivendicazioni. Le rivendicazioni sono: 1) Essere sottoposte […]