Apr 032021
 
Roma - 8 e 11 aprile appuntamenti a Rebibbia al fianco dei detenuti e delle detenute

Riceviamo da Assemblea parenti e solidali delle persone detenute. CHI HA DIFESO LA PROPRIA VITA NON SI PROCESSA! Un anno fa le persone detenute hanno indicato l’unica soluzione possibile per evitare il contagio di massa in celle sovraffollate: svuotare le galere. Alle proteste e alle richieste di salute e libertà lo Stato ha risposto con pestaggi, trasferimenti punitivi, morti e torture: strano modo di tutelare la salute delle persone… Il tracollo sanitario che ha trasformato […]

Gen 212021
 

riceviamo e pubblichiamo Pochi giorni fa alcune familiari di persone detenute a Rebibbia hanno fatto emergere un gravissimo episodio avvenuto nel reparto G12. Il 13 gennaio sono stati accertati nuovi contagi, eppure la direzione e la Asl hanno trattato la preoccupante situazione con la solita colpevole negligenza: nessun tampone, nessuna sanificazione. La “cura” è sempre la stessa: le persone vengono semplicemente chiuse nelle celle sovraffollate per tutto il giorno senza rassicurazioni, mentre la positività di […]

Gen 212021
 

riceviamo e pubblichiamo E’ passato quasi un anno dalle proteste e rivolte carcerarie di inizio marzo che hanno visto il coinvolgimento di pressoché tutti gli istituti italiani con migliaia di detenuti mobilitati, moltissimi presenti sui tetti degli edifici penitenziari e tanti familiari, amici e solidali fuori dalle mura. Una situazione del tutto inconsueta che non si vedeva dai primi anni del 1970 quando nelle carceri di mezza Italia si lottava contro il carcere preventivo, la […]

Gen 212021
 
Il carcere è tortura - Presidio a Sollicciano

IL CARCERE È TORTURA Pestaggi, costole fratturate, timpani rotti. Questa è la rieducazione del carcere di Sollicciano, come emerso in questi giorni da indagini e articoli di giornale. Ma come sono state rese note queste informazioni dà ancora più luce sul carcere italiano: cioè a partire dalla denuncia per aggressione e resistenza effettuata proprio nei confronti di uno dei detenuti pestati. Come succede fin troppo spesso (sia dentro che fuori dalle galere) chi subisce soprusi […]

Dic 242020
 
Modena - Aggiornamenti e appello alla solidarietà con i 5 detenuti del carcere di Modena

riceviamo e pubblichiamo [AGGIORNAMENTO 30/12/2020]   Si è finalmente scoperto che la quinta persona dell’esposto di Modena è stata trasferita a Piacenza. Per scrivergli: Belmonte Cavazza, C.C. Piacenza, Strada delle Novate 65, 29122 Piacenza. —————————————————————————————— A fine novembre 5 persone detenute nel carcere di Ascoli hanno scritto un esposto alla Procura di Ancona. In questo atto, con grande coraggio, hanno riportato quanto realmente accaduto a marzo nel carcere di Modena e di Ascoli in seguito […]

Dic 102020
 
Roma - L'unica sicurezza è la libertà: due giornate contro le ASL in solidarietà con i detenuti e le detenute

riceviamo e pubblichiamo “Un gruppo di solidali, amiche e parenti delle persone detenute, oggi, ha fatto risuonare le voci prigioniere all’interno della #Asl Roma 1, in pieno centro di Roma e a pochi passi dal carcere di #ReginaCoeli. Si è voluto denunciare la situazione sanitaria all’interno del #carcere e ricordare ai dirigenti della Asl che con il loro silenzio si rendono complici delle nefandezze che si verificano all’interno delle carceri. Abbiamo chiesto loro cosa racconteranno […]