« Siamo favorevoli alla creazione di qualsiasi nuovo spazio
di autogestione » . L’Associazione Ortika, a due giorni dalla
fine dell’occupazione durata meno di 24 ore dell’ex collegio
Soave di Bellinzona da parte del neocostituitosi comitato “
Folletti urbani”, prende posizione sulla rivendicazione di spazi
per un centro sociale emersa a Bellinzona sei anni dopo
l’esperienza di Casa Cinzia che aveva consentito di dar vita
alla Casetta sul prato del Liceo ( l’ex casa Zoni) gestita dalla
stessa associazione giovanile nata nel 1998. Pur dicendosi
favorevole a nuovi spazi per l’autogestione nel Bellinzonese,
l’Ortika rileva che in quanto associazione non ha aderito
all’occupazione e pertanto la presenza di alcuni suoi membri
fra la quindicina di giovani penetrati nello stabile di Via
Ghiringhelli venerdì scorso va considerata un’iniziativa privata.

la regione 24 12 02

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampa« Siamo favorevoli alla creazione di qualsiasi nuovo spazio di autogestione » . L’Associazione Ortika, a due giorni dalla fine dell’occupazione durata meno di 24 ore dell’ex collegio Soave di Bellinzona da parte del neocostituitosi comitato “ Folletti urbani”, prende posizione sulla rivendicazione di spazi per un centro sociale emersa a Bellinzona sei anni...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org