Dalle associazioni che condividono gli stessi ideali è giunta ieri la richiesta di riapertura del centro autonomo; dalla Reitschule alla rete Maiss che comprende movimenti come Greenpeace, Comunità di lavoro, ConProbio. Anche il PS del Luganese ha espresso il suo sostegno. Al Consiglio di Stato chiedono di ritornare sulla sua decisione e di legittimare il ritorno al Maglio degli autogestiti affinché si possa continuare ad offrire possibilità di incontro. E si stupiscono come in Ticino, nel 2003, si debba lottare per l’autogestione.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaDalle associazioni che condividono gli stessi ideali è giunta ieri la richiesta di riapertura del centro autonomo; dalla Reitschule alla rete Maiss che comprende movimenti come Greenpeace, Comunità di lavoro, ConProbio. Anche il PS del Luganese ha espresso il suo sostegno. Al Consiglio di Stato chiedono di ritornare sulla...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org