In una nota stampa, i democentristi luganesi ricordano che i ‘molinari’ occupano da anni la struttura dell’ex Macello e ciò “grazie ad una vergognosa ‘concessione comunale’ – si legge nel testo – e a mezzo della forza della prevaricazione, senza mai aver corrisposto nulla per le spese che hanno generato, anzi causando al contrario disturbo agli onesti cittadini che pagano le imposte e che hanno tutto il diritto di vivere in pace”. Nel merito, il Gruppo UDC scrive che “la Città di Lugano li ha incredibilmente tollerati conferendo loro una impunità che mai sarebbe stata accordata ad altri, dimostrando che per alcuni la legge non vale”.

Ora i Molinari chiedono un’altra sede perché il tetto dell’ex Macello è danneggiato e non tiene più l’acqua, e al riguardo di tale richiesta l’UDC di Lugano in Consiglio comunale afferma: “Un gruppo che occupa abusivamente una struttura e genera spese e scompiglio, non ha il diritto di chiedere niente. Il Municipio ha invece il dovere, di fronte ai cittadini, di intervenire per fare cessare immediatamente questa vergognosa occupazione”.

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaIn una nota stampa, i democentristi luganesi ricordano che i 'molinari' occupano da anni la struttura dell’ex Macello e ciò 'grazie ad una vergognosa 'concessione comunale' - si legge nel testo - e a mezzo della forza della prevaricazione, senza mai aver corrisposto nulla per le spese che hanno...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org