“Avrebbero bisogno del permesso – ci spiega Pelli – ma in genere i molinari le loro manifestazioni le fanno anche senza autorizzazione. Dunque è inutile stare a discutere. E le soluzioni possibili sono due. O metti in campo una cinquantina di poliziotti e gli impedisci di manifestare. Oppure li lasci fare, ma li controlli. Abbiamo sempre scelto la seconda opzione. E verosimilmente faremo così anche stavolta”.

Lugano prevede un “MO”, dunque un mantenimento dell’ordine coordinato tra polizia comunale e cantonale. Un servizio in prevalenza discreto, ma che se ne necessario può essere rinforzato in pochi minuti da agenti in tenuta antisommossa.

Per intenderci: un po’ come succede davanti alla Resega, durante i derby tra Ambrì e Lugano.

joe.p.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampa'Avrebbero bisogno del permesso - ci spiega Pelli - ma in genere i molinari le loro manifestazioni le fanno anche senza autorizzazione. Dunque è inutile stare a discutere. E le soluzioni possibili sono due. O metti in campo una cinquantina di poliziotti e gli impedisci di manifestare. Oppure li...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org