I senzatetto sono molti, anche in Ticino. Da uno studio del Cantone era emerso che più di 800 persone avevano bussato a strutture esistenti per problemi di questo tipo nell’arco di un anno. A Lugano da un anno esiste un dormitorio, e si sta discutendo se prolungare l’esperienza di questa iniziativa.
Il Centro sociale intanto dichiara il proprio ap poggio all’occupazione di una casa abbandonata da decenni a Massagno, da parte del collettivo “Selva squat”.
« Abbiamo regalato un posto bellissimo come Lugano a banche e assicurazioni, gli abbiamo per messo di devastarne il profilo architettonico fino a renderla simile a un quartiere di Milano, abbiamo accettato l’abbattimento di interi quartieri popo­lari per lasciare loro lo spazio» scrivono gli auto gestiti, che appoggiano il modo di “riappropriar si del territorio” da parte degli squatter.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaI senzatetto sono molti, anche in Ticino. Da uno studio del Cantone era emerso che più di 800 persone avevano bussato a strutture esistenti per problemi di questo tipo nell’arco di un anno. A Lugano da un anno esiste un dormitorio, e si sta discutendo se prolungare l’esperienza di...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org