Petizione in cui si lamentano rumori, degrado e il prolungarsi di una situazione che il Municipio, spiegano gli abitanti, aveva definito provvisoria. Gli interpellanti – Michele Bertini (PLRT), Paolo Sanvido (PPD), Alessandra NosedaFontana (UDC) e Valentino Gilardi (Lega) – spiegano di voler tutelare questo gruppo di persone e di non voler in nessun modo negare l’importanza di avere una città viva e cosmopolita, che lasci libertà d’espressione a qualsiasi forma artistica e musicale, compresa quella alternativa. Dopo aver assicurato, quindi, di non avere pregiudizi ideologici sulla questione, i firmatari domandano all’Esecutivo cittadino «cosa intende fare per ovviare a questa spiacevole situazione», se «è a conoscenza del forte degrado che attualmente caratterizza l’area» e se «ritiene giustificata la presenza di un centro sociale autogestito in centro città».

Questione chiave quest’ultima, che i consiglieri comunali approfondiscono chiedendo «se sì (ritiene giustificata la presenza della struttura in centro, ndr), non sarebbe opportuno controllare almeno le emissioni foniche derivanti dalle attività proposte facendo rispettare la quiete pubblica» e «se no, perché non si trova una sistemazione definitiva fuori dal centro cittadino». Ripresa, nell’interpellanza, anche la domanda formulata indirettamente al Municipio dai promotori della petizione, ossia «l’insediamento degli autogestiti all’ex-macello è stato definito provvisorio; quando verrà trovata una soluzione definitiva?». «Quali sono – domandano infine i firmatari – i progetti per una riqualifica definitiva dell’area ex-macello?». La parola passa all’Esecutivo.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaPetizione in cui si lamentano rumori, degrado e il prolungarsi di una situazione che il Municipio, spiegano gli abitanti, aveva definito provvisoria. Gli interpellanti – Michele Bertini (PLRT), Paolo Sanvido (PPD), Alessandra NosedaFontana (UDC) e Valentino Gilardi (Lega) – spiegano di voler tutelare questo gruppo di persone e di...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org