Lo scritto anonimo mette in discussione l’esperienza dell’autogestione, ma soprattutto giudica la zona di Cornaredo troppo sensibile, per il passaggio degli studenti di Trevano e dei giovani sportivi, per insediarvi il centro socioculturale.
Obiezioni già mosse qualche anno fa, quando i Comuni della fascia urbana e il Cantone si erano impegnati a ricercare una sede stabile per il centro sociale autogestito: l’ipotesi dell’ex autorimessa, come altre formulate a quell’epoca, si era sfaldata fra le mani dei rappresentanti che hanno partecipato alle sedute. Il Maglio a Canobbio ha tamponato l’emergenza per qualche anno, fino allo sgombero che ha riaperto la questione. Domani a Palazzo Civico ci sarà l’incontro: il Molino propone alle autorità comunali di Lugano e di Porza l’ex autorimessa ACT: a questa ipotesi potrebbero però essere contrapposte altre alternative.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaLo scritto anonimo mette in discussione l'esperienza dell'autogestione, ma soprattutto giudica la zona di Cornaredo troppo sensibile, per il passaggio degli studenti di Trevano e dei giovani sportivi, per insediarvi il centro socioculturale. Obiezioni già mosse qualche anno fa, quando i Comuni della fascia urbana e il Cantone si erano...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org