All’entrata vengono malamente respinti dai responsabili e viene loro intimato di «girare» le t­shirt per non mostrare la bandiera svizzera. Ne nasce una vivace discussione con spintoni vari. Uno degli addetti al controllo, non più così giovane, conclude la discussione con un’esternazione estremamente oltraggiosa «noi queste magliette le bruciamo e ci cag…….mo sopra. I ragazzi con le t-shirt per evitare ulteriori problemi al gruppo non senza prima avere esternato con vigore il proprio disappunto si allontanano.
Questo succede a Lugano, Ticino, Svizzera!

Normalmente non ci sarebbero molti commenti da fare su queste persone becere ma sta di fatto che occupano ed utilizzano spazi messi a disposizione dalle nostre autorità comunali e sono sostenuti da partiti della sinistra locale.
Contemporaneamente il PS di Lugano ritiene che la nazionalità non debba essere più un criterio per l’assunzione di impieghi comunali.

Poveri noi!

Adriano Scarpellini, Agno

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaAll’entrata vengono malamente respinti dai responsabili e viene loro intimato di «girare» le t­shirt per non mostrare la bandiera svizzera. Ne nasce una vivace discussione con spintoni vari. Uno degli addetti al controllo, non più così giovane, conclude la discussione con un’esternazione estremamente oltraggiosa «noi queste magliette le bruciamo...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org