La firma tra Municipio, Consiglio di Stato e l’Associazione Alba, associazione morta e risorta un paio di volte che rappresenta legalmente il Csoa, come anticipato ieri, è stata posta ieri mattina sulla convenzione. Una convenzione, recita il bollettino stampa del CdS, « nella quale i rappresentanti del centro sociale si impegnano ad attenersi alle condizioni stabilite, nel rispetto della quiete pubblica » . Intanto Aldo Pessina, presidente della sezione Prl di Lugano, ha scritto una lettera aperta al sindaco. Una lettera in cui manifesta la sua insoddisfazione per la decisione presa dal Municipio, ma scrive che la sezione Plr continuerà a lavorare per ricercare una soluzione accettabile di questo problema.

la regione 19 12 02

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaLa firma tra Municipio, Consiglio di Stato e l’Associazione Alba, associazione morta e risorta un paio di volte che rappresenta legalmente il Csoa, come anticipato ieri, è stata posta ieri mattina sulla convenzione. Una convenzione, recita il bollettino stampa del CdS, « nella quale i rappresentanti del centro sociale...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org