AUTOGESTIONE
Sede provvisoria all’ ex Macello, ecco la firma del Governo

LUGANO – Il Municipio di Lugano, il Consiglio di stato e l’Associazione Alba (in rappresentanza del Centro Sociale Autogestito il Molino) hanno stipulato stamattina una convenzione in merito alla sede provvisoria per l’autogestione.

La convenzione prevede la messa a disposizione di una parte dell’ex Macello, e più precisamente l’ala ovest, fino al 30 giugno 2003. Nella convenzione i rappresentanti del Centro Sociale si impegnano ad attenersi alle condizioni stabilite, nel rispetto della quiete pubblica. Nel frattempo, le varie parti lavoreranno insieme per la ricerca di una soluzione definitiva.

RED

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaAUTOGESTIONE Sede provvisoria all' ex Macello, ecco la firma del Governo LUGANO - Il Municipio di Lugano, il Consiglio di stato e l'Associazione Alba (in rappresentanza del Centro Sociale Autogestito il Molino) hanno stipulato stamattina una convenzione in merito alla sede provvisoria per l'autogestione. La convenzione prevede la messa a disposizione di...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org