Sabato 17 settembre 2005:

Serata di finanziamento per progetti educativi nelle comunità zapatiste del caracoles di Roberto Barios (Chiapas)

> 19.00 cena popolare alla Fiaska (5fr.-)
> 21.00 incontro con Andrea, promotore del progetto, che informerà sulla situazione attuale della lotta indigena in territorio zapatista
> 23.00 inizio concerti (5 fr.-):

> Skaldapanche: Ska-Core militante da Lokarno
Un gradito ritorno dei compagni locarnesi al CSA il Molino

> Merdonald’s: Street Punk da Rho (I)
Il gruppo nasce nella grigia e degradata periferia milanese, nel dicembre 2000, quatro irascibili elementi accomunati dalla stessa passione per la musica e la distruzione decidono di formare una band… Dopo pochi mesi incidono la loro prima demo “double chees merd tape” dei 4 brani 3 sarebbero dovuti comparire su di una compilation ma soltanto due riescono a passare la censura. Il gruppo riesce a farsi sentire o,ltre i confini della regione, tenendo numerosi concerti per l’italia.

> http://www.merdonalds.com/

Skruigners: Punk Hardcore da Novara (I)
Gli Skruigners nascono nel febbraio del 1996. Dopo i primi concerti con un diverso cantante, in agosto il gruppo raggiunge finalmente una formazione definitiva che vede Ivan alla voce, Luca alla chitarra, Pippo al basso e Carlame alla batteria. Viene pubblicato un primo pezzo Autorità su No Stars Featuring Compilation e in dicembre è già pronto un demo tape omonimo con 10 nuove canzoni, con cui iniziano a suonare per i centri sociali e i locali della zona. Nel maggio del 1997 si ritorna in sala di registrazione per incidere un nuovo demo tape dal titolo Ricercato che riscuote un buon successo, tanto che, poco dopo, si presenta al gruppo l’opportunità di pubblicare un vero e proprio album per la Abraxas Export Distribuzioni. Nel febbraio 1998 il lavoro è gia pronto anche se uscirà solo in luglio. In La Cosa Che Non Ha Importanza, che verra’ stampato sia su CD che su vinile, sono riarrangiati e reincisi i 10 pezzi di Ricercato con l’aggiunta di 2 brani dal primo demo e 4 canzoni inedite. I rapporti con l’Abraxas però non sono dei migliori a causa dell’inesistente interessamento dell’etichetta e di problemi nati dall’eccessivo prezzo a cui viene venduto l’album. Gli Skruigners decidono di lasciare l’etichetta fiorentina e di iniziare una collaborazione con la Tube Records che li porta a registrare il loro secondo CD. Grazie Di Tutto esce nel novembre 1999 con 16 nuovissime canzoni, ed è finalmente venduto in tutta Italia a prezzi accettabili. Dopo parecchi concerti, nel marzo del 2000 Luca e Pippo abbandonano il gruppo, e nonostante voci fondate di un definitivo scioglimento, si decide di continuare il progetto portato avanti fino a qui. I due vengono sostituiti da Titti e Chicco, già membri dei Gutalax, rispettivamente alla chitarra e al basso. In pochi mesi però il gruppo è costretto a cambiare nuovamente bassista, e propone a Stefano (già voce dei Corey) di sostituire Chicco. Con la nuova formazione si riprende a suonare e a preparare pezzi, fino a quando, nel novembre 2001 (dopo mille ritardi) è pronto il nuovo album: Finalmente Vi Odio Davvero. Nel 2002 si moltiplicano i concerti e le partecipazioni a compilation e FVOD permette agli Skruigners di suonare in tutta Italia, in Croazia e in Svizzera. Con il 2003 inizia la preparazione del quarto album intitolato “DUEMILATRE”, che vede la luce in ottobre. Nel giugno del 2004 nuovo cambio di formazione: Mattia sostituisce Stefano al basso, ed anche questa volta non viene cancellato alcun concerto. A settembre esce Punk it! Vol.2, split a quattro gruppi prodotto da Rude Records, a cui gli Skruigners partecipano insieme ai Derozer, Pornoriviste e l’invasione degli omini verdi, con tre brani più una traccia video. A novembre Titti decide inaspettatamente di lasciare il gruppo per motivi personali. La ricerca del nuovo chitarrista dura un paio di mesi, e nel gennaio del 2005 entra ufficialmente a far parte del gruppo Lorenzo, ex componente di No time for lose e The lazy.

> http://www.skruigners.net

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngSala AttivitàSabato 17 settembre 2005: Serata di finanziamento per progetti educativi nelle comunità zapatiste del caracoles di Roberto Barios (Chiapas) > 19.00 cena popolare alla Fiaska (5fr.-) > 21.00 incontro con Andrea, promotore del progetto, che informerà sulla situazione attuale della lotta indigena in territorio zapatista > 23.00 inizio concerti (5 fr.-): > Skaldapanche: Ska-Core...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org