di Steven Soderbergh, Usa 1991, 98’

Praga. anno 1919. Franz Kafka. diligente funzionario di un istituto assicurativo e nel tempo libero aspirante scrittore, indaga sulla sparizione dell’amico e collega di lavoro Edouard Raban. Durante l’indagine si imbatte in Gabriela, amante di Raban, ed anch’essa impiegata nell’ufficio di Kafka, ma al contempo membro assieme al partner di un gruppo anarchico che organizza attentati dinamitardi verso le autorità che governano dal fantomatico Castello. In seguito al ritrovamento del corpo di Rabain, per la cui morte la polizia preme verso l’ipotesi di suicidio, Kafka riceve la promozione destinata all’amico, e riesce a scoprire il caso Orlac che esso seguiva prima di morire. Dopo sinistri avvenimenti tra cui la scomparsa di Gabriela ed il massacro del gruppo sovversivo, Kafka, reduce di un fallito attentato alla sua vita, decide di infiltrarsi nel Castello con una valigetta esplosiva per far luce su ciò che sta accadendo. Dietro le imponenti mura del Castello, si celano dei laboratori che compiono esperimenti segreti sulle persone rapite e sui dipendenti della fabbrica Orlac, i cui infortuni sono risarciti dal istituto in cui è impiegato Kafka. Una volta scoperto, Kafka riuscirà a scappare grazie l’esplosione della valigetta, inavvertitamente innescata dal dottor Murnau capo medico del laboratorio e della fabbrica Orlac. Una volta tornato in citta Kafka viene convocato dall’ispettore Grubach per il riconoscimento del corpo di Gabriela, uccisa nei laboratori del castello, ed il consenso verso l’archiviazione del decesso come suicidio. Anche in ufficio tutto è stato messo a tacere, e Kafka, chiaramente malato di tisi, rimane l’unico custode della verità sulla vicenda.

CineMolino
Tutti i giovedì alle 20.30
Entrata libera

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemadi Steven Soderbergh, Usa 1991, 98’ Praga. anno 1919. Franz Kafka. diligente funzionario di un istituto assicurativo e nel tempo libero aspirante scrittore, indaga sulla sparizione dell'amico e collega di lavoro Edouard Raban. Durante l'indagine si imbatte in Gabriela, amante di Raban, ed anch'essa impiegata nell'ufficio di Kafka, ma al...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org