Protestavano contro G8. Con loro anche ragazzi di Como

COMO – Una trentina di giovani del Centro sociale autogestito il Molino di Lugano e un gruppo di ragazzi comaschi hanno bloccato questo pomeriggio la dogana italo-svizzera di Ponte Chiasso per una manifestazione di protesta legata al G8 dell’Aquila.
I manifestanti, in territorio italiano, hanno esposto uno striscione e hanno bloccato il traffico. È intervenuta la polizia della questura di Como che ha sbloccato l’accesso alla dogana e ha fatto spostare i manifestanti in un’area ad alcune centinaia di metri di distanza, dove gli agenti hanno iniziato ad identificare i partecipanti. Ci sono stati momenti di tensione quando uno dei giovani ha spintonato un agente, ma al momento non risulta vi siano stati fermi o arresti.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaProtestavano contro G8. Con loro anche ragazzi di Como COMO - Una trentina di giovani del Centro sociale autogestito il Molino di Lugano e un gruppo di ragazzi comaschi hanno bloccato questo pomeriggio la dogana italo-svizzera di Ponte Chiasso per una manifestazione di protesta legata al G8 dell'Aquila. I manifestanti, in...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org