RICEVIAMO E DIFFONDIAMO

QUANDO LA LOTTA PER LA LIBERTÀ È VIVA LA REPRESSIONE ATTACCA!

Da qualche mese autogestione, solidarietà, iniziative politiche/culturali/musicali e proteste hanno preso forma nelle vie e nelle piazze della città vetrina, Lugano. Ecco che piovono denunce, citazioni in polizia per interrogatori e multe a 30 o più persone.

Lo Stato di polizia attacca chi esprime il proprio pensiero antiautoritario e contro le ingiustizie. Le modalità repressive assunte dalla polizia non sono solamente convocare le persone attraverso raccomandate via posta, ma anche chiamare su telefoni privati o cercare la gente
a casa o a casa dei gentori per la consegna della lettera.

Questo è un chiaro tentativo di spaventare e mettere sotto pressione le/gli indagat*. Le citazioni per gli interrogatori devono arrivare via raccomandata e basta, tutto il resto sono pressioni psicologiche.

Il collettivo ANTIREP Ticino è disponibile a domande e o supporto.

Invitiamo chi abbia ricevuto qualsiasi citazione da parte della polizia a scrivere una mail al seguente indirizzo: antirepticino@riseup.net

così da poterci confrontare e organizzare!

CHI LOTTA NON È MAI SOL*!
Collettivo ANTIREP Ticino

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2021/06/ex-macello-la-perizia-parziale-non-ce-amianto-nei-detriti-3.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2021/06/ex-macello-la-perizia-parziale-non-ce-amianto-nei-detriti-3-150x150.jpgIn evidenzaRICEVIAMO E DIFFONDIAMO QUANDO LA LOTTA PER LA LIBERTÀ È VIVA LA REPRESSIONE ATTACCA! Da qualche mese autogestione, solidarietà, iniziative politiche/culturali/musicali e proteste hanno preso forma nelle vie e nelle piazze della città vetrina, Lugano. Ecco che piovono denunce, citazioni in polizia per interrogatori e multe a 30 o più persone. Lo...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org