Il sedime che è di proprietà della città, potrebbe essere adibito ad abitazioni a basso costo per il ceto medio basso. La città di Lugano ha bisogno di quelli spazi. Forse non oggi, ma in un futuro molto prossimo. L’idea: gli occupanti abusivi del Macello dovranno andarsene, par lasciar spazio a delle abitazioni sussidiate per le famiglie bisognose.

Ordine tassativo sarebbe quello di sgombrare, ma in Municipio c’è già qualcuno che fa marcia indietro. Avviso ai naviganti: Sulla questione Macello non si torna indietro, altrimenti ricorriamo agli enti locali.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaIl sedime che è di proprietà della città, potrebbe essere adibito ad abitazioni a basso costo per il ceto medio basso. La città di Lugano ha bisogno di quelli spazi. Forse non oggi, ma in un futuro molto prossimo. L’idea: gli occupanti abusivi del Macello dovranno andarsene, par lasciar...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org