Venerdì 29 ottobre al CS()A Il Molino
a partire dalle ore 21:00
la Cooperativa Sensibili alle foglie presenta

RESPINTI SULLA STRADA
La migrazione ipermoderna di minorenni e ragazzi stranieri
a cura di Renato Curcio

Decisi a farsi valere in un Paese che li respinge, minorenni e ragazzi
stranieri che vivono sulla strada a Milano e in altre metropoli europee
raccontano le strategie iper rmoderne che consentono loro di sopravvivere
e riflettono sul loro impatto con le istituzioni italiane ponendoci una
domanda dirompente: di chi è la Terra?

Sensibili alle foglie è una cooperativa di produzione e lavoro, ma è
anzitutto un modo di guardare, un modo di cercare, un modo di porre domande
sui vissuti… e sui dispositivi all’opera nelle istituzioni…
sull’immaginario, sulle risposte adattative e sulle risorse creative delle
persone che le attraversano…
Perché se l’uomo vuole essere soggetto, attore cosciente della sua storia
deve analizzare le istituzioni dalle quali dipende, quelle che lo
attraversano, e trovare nell’azione di gruppo una via di uscita
all’atomizzazione burocratica della quale è vittima.

http://www.sensibiliallefoglie.it/index.asp

http://www.libreriasensibiliallefoglie.com/

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/sensibili444.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/sensibili444-150x150.jpgSala AttivitàVenerdì 29 ottobre al CS()A Il Molino a partire dalle ore 21:00 la Cooperativa Sensibili alle foglie presenta RESPINTI SULLA STRADA La migrazione ipermoderna di minorenni e ragazzi stranieri a cura di Renato Curcio Decisi a farsi valere in un Paese che li respinge, minorenni e ragazzi stranieri che vivono sulla strada a Milano e in...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org