OJOS BIEN ABIERTOS
di Gonzalo Arijón, coproduzione Uruguay, Argentina e Francia, 2009, v.o spagnolo s.t. francese

Il documentario nasce da  un viaggio attraverso il Brasile, la Bolivia, il Venezuela, l’Uruguay e l’Ecuador, cinque paesi protagonisti di grandi cambiamenti politici e sociali, e si propone di analizzare gli avvenimenti che trasformeranno il futuro del continente. Gonzalo Arijon è partito con la videocamera e un libro: “Le vene aperte dell’America Latina” di Eduardo Galeano il quale  avrà una partecipazione attiva nella realizzazione del progetto con delle riflessioni critiche rispetto a questo “risvegliarsi del continente”.

> CineMolino
tutti i giovedì alle 20.30, entrata libera

Rassegna: ripercorrendo

 

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/ojos-bien-abiertos-ficha.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/ojos-bien-abiertos-ficha-150x150.jpgCinemaOJOS BIEN ABIERTOS di Gonzalo Arijón, coproduzione Uruguay, Argentina e Francia, 2009, v.o spagnolo s.t. francese Il documentario nasce da  un viaggio attraverso il Brasile, la Bolivia, il Venezuela, l’Uruguay e l’Ecuador, cinque paesi protagonisti di grandi cambiamenti politici e sociali, e si propone di analizzare gli avvenimenti che trasformeranno il futuro...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org