ALL’ HOTEL DE LA PAIX
«Blocher, a Lugano non ti vogliamo». Ospite della Camera di commercio, riunita in assemblea all’hotel De la Paix, il consiglie­re federale Christoph Blocher ha ricevuto applausi dalla sala, mentre all’esterno è stato contestato dai «molinari» del Centro so­ciale autogestito, che hanno esibito cartelloni e distribuito una pre­sa di posizione in cui si accusa il «ministro» di fomentare l’esclu­sione, il razzismo e l’intolleranza. (fotogonnella)

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaALL’ HOTEL DE LA PAIX «Blocher, a Lugano non ti vogliamo». Ospite della Camera di commercio, riunita in assemblea all’hotel De la Paix, il consiglie­re federale Christoph Blocher ha ricevuto applausi dalla sala, mentre all’esterno è stato contestato dai «molinari» del Centro so­ciale autogestito, che hanno esibito cartelloni e distribuito...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org