Di Agnès Jaoui, Francia 2004, 110’ (v.o. francese)

E’ la storia di Lolita Cassard una ragazza cicciotta che non riesce ad accettarsi e che è afflitta dall’indifferenza che il padre mostra verso di lei e le sue attività. Il padre è Etienne Cassare, uno scrittore di successo in piena crisi creativa, molto pieno di sè stesso e poco attento alle persone che gli sono attorno come la figlia e, la sua seconda moglie Karine. Collega di Etienne è Pierre che da poco ha raggiunto la sospirata fama grazie anche all’affetto della moglie Sylvia insegnante di canto di Lolita sempre pronta a pensare di più agli altri che a sé stessa.

CineMolino – entrata libera
ogni giovedì alle 21:00
dalle 19:30 cena popolare

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemaDi Agnès Jaoui, Francia 2004, 110’ (v.o. francese) E’ la storia di Lolita Cassard una ragazza cicciotta che non riesce ad accettarsi e che è afflitta dall'indifferenza che il padre mostra verso di lei e le sue attività. Il padre è Etienne Cassare, uno scrittore di successo in piena crisi...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org