Attenzione: data modificata: non il 9 ma il 16 gennaio

Titolo del Libro: Altai
Autore: Wu Ming
Casa editrice: Einaudi

Breve recensione: “Altai è un ritorno al mondo di Q, libro d’esordio del Collettivo. Si svolge quindici anni dopo l’epilogo di quell’opera e ritroviamo personaggi lasciati in quelle pagine, ma lo scenario è cambiato: dall’Europa centrale al Mediterraneo. Altai riparte da un incendio all’Arsenale di Venezia e da una fuga.

Citazione dal libro: “Imparo a conoscerti, capitale dell’impero. Mi adatto al tuo modo di scandire il tempo. Ventottesimo giorno del mese di shabban, novecentosettantasette inverni dopo l’Egira. Forse a Venezia è ancora febbraio. Anno Domini 1570, e di più non saprei dire. Ho perso il conto di quei giorni.
Imparo a conoscerti, Costantinopoli, Bisanzio, Istanbul, città dall’aria umida e greve. Nelle mattine di cielo aperto, sogno di alzarmi e volare, vederti dall’alto, ma il vento è pesante, zavorrato dal tenfo delle concerie di Yedi Kule, degli opifici di colla, delle minugia che diventano cordame. Ogni città ha un odore di fondo: Venezia è muffa e salmastro, Salonicco sa di piscio, Costantinopoli di terra bagnata e fatica e sogno.”
Tags: Q, mediterraneo, Tahammül, battaglie, città assediate, biografie, leggende
Siti di riferimento: www.wumingfoundation.com

scatola nera > Informazioni sulle altre serate “caratteri resistenti”

> Tutte le presentazioni hanno inizio alle 20’30
> Entrata libera
> La registrazione audio della serata sarà disponibile su: scatolanera.noblogs.org

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2014/12/scatolanera_loghino.jpeghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2014/12/scatolanera_loghino.jpegSala AttivitàAttenzione: data modificata: non il 9 ma il 16 gennaio Titolo del Libro: Altai Autore: Wu Ming Casa editrice: Einaudi Breve recensione: 'Altai è un ritorno al mondo di Q, libro d’esordio del Collettivo. Si svolge quindici anni dopo l’epilogo di quell’opera e ritroviamo personaggi lasciati in quelle pagine, ma lo scenario è...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org