Il collettivo Kai Zen presenterà al CSOA il Molino di Lugano, la sua ultima creazione “La strategia dell’ariete”
dalle 21’00 – entrata libera
segue Happy end party (minimal techno)

Kai Zen è nato nel 2003 in internet, i suoi componenti; Jadel Andreetto, Bruno Fiorini, Guglielmo Pispisa e Aldo Soliani, provengono da città diverse (Bolzano, Bologna, Messina, Milano) e rappresentano stili di vita e immaginari differenti.

Scrivono romanzi, racconti, articoli, recensioni musicali. Hanno ideato vari progetti di scrittura collettiva e curano alcuni siti internet: www.kaizenlab.it – per i loro progetti www.romanzototale.it – in specifico per gli esperimenti di romanzo aperto alla partecipazione dei navigatori della rete e questo sito dedicato a al libro, partecipativo, con approfondimenti, curiosità, parti tagliate ecc… aperto in concomitanza con l’uscita in libreria del volume.

Hanno pubblicato nel 2005 ‘Spauracchi’ e ‘La Potenza di Eymerich’ (in collaborazione con Valerio Evangelisti). Da solista Guglielmo Pispisa ha pubblicato il romanzo ‘Città Perfetta’ (Einaudi 2005). ‘La strategia dell’Ariete’ è il loro primo romanzo.

Tutto il materiale prodotto dai Kai Zen viene pubblicato e diffuso in COPYLEFT con licenza creative commons.

Perché uno dei migliori sicari della società segreta della Triade, che controlla gli affari sporchi di una città sporca come Shanghai negli anni ’20, partecipa al primo congresso del partito comunista cinese?
C’entra forse il recupero effettuato nel mar della Cina di due antichissimi vasi su incarico del tormentato ed enigmatico prof. Einrich Hofstadter?
E quale ossessione, più di vent’anni dopo, attira nella foresta del Mato Grosso il figlio di Hofstadter, che ha scalato le gerarchie militari naziste con l’appoggio di alcune logge massoniche?
Si tratta dello stesso segreto che sconvolge la vita di Shelley Copeland, l’affascinante agente CIA che, durante una notte del 1957, viaggia attraverso il deserto texano, con un misterioso contenitore refrigerante nel bagagliaio, un milione di dollari ad attenderla in una cassetta di sicurezza e un morto sulla coscienza. Un segreto chiamato Al-Hàrith e custodito attraverso i secoli da una moltitudine silenziosa.
Mille volti, un’unica strategia: la strategia dell’Ariete.

Un romanzo di avventura, corale, storico. Il debutto dell’ensemble narrativo Kai Zen.

> www.kaizenlab.it
> www.lastrategiadellariete.org



Tre serate culturalmente non allineate, al CSOA il Molino di Lugano

Informazioni su come e dove parcheggiare!
> Programma aprile-giugno CSOA il Molino

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/tastatawuming.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/tastatawuming-150x123.jpgSala AttivitàIl collettivo Kai Zen presenterà al CSOA il Molino di Lugano, la sua ultima creazione 'La strategia dell'ariete' dalle 21'00 - entrata libera segue Happy end party (minimal techno) Kai Zen è nato nel 2003 in internet, i suoi componenti; Jadel Andreetto, Bruno Fiorini, Guglielmo Pispisa e Aldo Soliani, provengono da città...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org