Venerdì 5 ottobre 007
Al CSOA il Molino di Lugano
ARANCIA BALCANIKA (entrata: 5.- o 3€)

Basso + Sax soprano/flauto/cornamusa + Batteria + Chitarra elettrica, theremine + Violino + Tromba

La formazione Arancia Balcanika nasce nel 2004 da musicisti con radicata esperienza nella musica etnica, in particolare quella balcanica (Orchestra Bailam, Argilla, BandaBandiani…) e nella musica rock-jazz.
L’intento della band è quello di miscelare i due generi in modo personale rispettando la tradizione musicale dei paesi dell’est, alternandola con ampi spazi d’improvvisazione più tipici della musica europea moderna e citando generi musicali d’ogni tipo.
Il repertorio del gruppo comprende brani yiddish, rumeni, dell’ex Jugoslavia, greci, bulgari… il risultato è uno spettacolo d’espressione rock, di forte impatto, che trascina alla danza in modo allegro e coinvolgente.

Riccardo Pelle (chitarra, theremine)
(1975), la sua esperienza musicale inizia molto presto studiando pianoforte e ad undici anni entra a far parte di un gruppo come tastierista. Nel 1990 inizia lo studio della chitarra e a suonare in numerosi concerti calcando palchi in tutta Italia. Nel 1995 vince con il gruppo Heartquake, al Palatrussardi il concorso “Emergenza rock” come prima coverband emergente nazionale. Dal 1997 si esibisce con diverse Tribute Band (Lenny Kravitz, Deep purple…) e dal 1999 collabora in concerti e clinic con Ian Paice dei Deep Purple. Ha svolto esperienza di turnista con numerosi cantanti in sala d’incisione per pre produzioni, nel 1999 forma il gruppo rock Fly con il quale tiene un’intensa attività concertistica. Ha studiato chitarra elettrica rock con Steve Burns (Vasco Rossi), Steve Morse (Deep Purple), Enrico Pinna (Quadra). Svolge anche attività di tecnico del suono, si occupa di produzioni audio, video presso il Frog’s Planet – studio – e management di artisti internazionali tra i quali Ian Paice (deep purple), Jason Bonham (Led Zeppelin), Carl Palmer (Emerson Lake & Palmer), Nicko Mc.Brain (Iron Maiden), Cleve Bunker (Jethro Tull)

Riccardo Barbera (basso, contrabbasso)
(1974), inizia a suonare il basso elettrico nel 1990.
Studia due anni al C.P.M. di Milano, nel ’94 inizia lo studio del contrabbasso presso il conservatorio “N.Paganini” di Genova, successivamente vince una borsa di studio dell’unione europea e studia a Siena con Furio Di Castri. Partecipa a vari seminari condotti da: Miroslav Vitous, Paolino Della Porta, Alan Caron, Butch Morris, Enrico Rava. Ha suonato con Claudio Lugo, Paolo Silvestri, Roy Paci, Beppe Gambetta, Alfred Kramer, Carlo Aonzo, Marco Tindiglia, Mr. Puma, Giampaolo Casati, Andrea Ceccon, Armando Corsi, Mario Arcari, Ellade Bandini, Antonio Marangolo. Nel 1997 collabora con il gruppo Echo Art con il quale registra il cd “Porto sonoro”.
Dal 2000 lavora con l’organettista Filippo Gambetta con il quale registra il cd “Pria goaea”.
Dal dicembre del 2000 lavora come musicista, compositore, arrangiatore in teatro con gli attori Elisabetta Pozzi, Mariangela D’Abbraccio, Ugo Dighiero, Kenneth Phillips, Enrico Campanati, Giorgio Scaramuzzino. Dal 2003 suona con il gruppo Mau Mau.

Edmondo Romano (sax soprano & alto, clarinetto, flauti)
(1969), polistrumentista, nel ’84 fonda “Eris pluvia” (rock progressivo, realizza un cd “Rings of earthly light” per la francese Musea e si esibisce in Europa). Nel ’90/92 realizza due cd di proprie composizioni con “Ancient veil”. Si specializza in strumenti etnici e fonda “Avarta”, gruppo con il quale incide “Terre” (’97), “Cocci di mare” (’00) per la testata World Music, “Avarta” (’04) per l’etichetta Inmonslight suonando in tutta Europa. In questo periodo suona e registra con diversi gruppi etno-folk italiani: Charta de mar (Il manifesto), Le Vija’ (Etnosuoni), Finisterre (Mellow record), Filippo Gambetta & Stria (Felmay), Max Manfredi (Suoni), Giampiero Alloisio (Assemblea Musicale Teatrale). Ha collaborato con il Teatro della tosse (“Butterfly bazar” e “Moka cabaret”).
Attualmente lavora in diverse formazioni: Comunn Mor (musica irlandese, nel 2004 cd “Mag Mor” per Ethnoworld), Orchestra Bailam (musica yiddhis, nel 2001 cd “Bailamme” per World Music), BandaBandiani, Molotov Orchestra e Federico Sirianni (nel 2001 cd “Onde clandestine” per la Warner). Dal ’02 collabora inoltre con Vittorio De Scalzi (New Trolls), e il chitarrista Armando Corsi.
Registra il primo cd di Mario Arcari e l’ultimo di Tony Esposito, per Antonio Marangolo e numerose colonne sonore per cinema e tv con Pivio e Aldo De Scalzi.

Federico Lagomarsino (batteria)
(1970), studia batteria maturando durante i numerosi concerti eseguiti sull’intero suolo nazionale con gruppi quali: Funky Tranky, Cattive Compagnie, The Spielberg, Zero, Voyeur.
Nel 1997 cooproduce il “Rustico cd” e “Rustico cd 2” (raccolte di gruppi liguri).
Suona con “Ancamagra” (colonna sonora del cd-rom “I simpaticotti” d’animazione per bambini), collabora con il “Teatro del piccione” (spettacoli di strada). Nel 2000/ 2003 suona con il gruppo di musica popolare balcanica in numerosi concerti. Dal 2003 suona con il gruppo rock “Fly” e collabora con molti gruppi genovesi.
Si occupa di produzione audio e video e nel 2001 apre l'”Apollo studio”.

Informazioni su come e dove parcheggiare!

Guarda il programma ottobre-dicembre007

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/cropped-logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/cropped-logo-molino-01-150x150.pngSala AttivitàVenerdì 5 ottobre 007 Al CSOA il Molino di Lugano ARANCIA BALCANIKA (entrata: 5.- o 3€) Basso + Sax soprano/flauto/cornamusa + Batteria + Chitarra elettrica, theremine + Violino + Tromba La formazione Arancia Balcanika nasce nel 2004 da musicisti con radicata esperienza nella musica etnica, in particolare quella balcanica (Orchestra Bailam, Argilla, BandaBandiani…)...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org