di Tekla Taidelli, Italia 2005, 100′

Tekla, giovane punk milanese, è un’anima esuberante e inquieta, che maschera con aggressività le sue insicurezze e la sua attrazione verso chi, come lei, è ai margini della società benpensante. La sua giornata è scandita da piste di cocaina e ketamina e da innumerevoli Ceres. Vive in una cascina occupata, e i soli legami che Tekla conserva con il mondo “normale” sono la scuola di cinema, che frequenta per diventare regista, e la sua famiglia: la madre medico, la sorella laureanda, il nonno che sta diventando cieco e la sua tata.
Una mattina, Tekla si scontra per caso con Zanna, un ragazzo affascinante e sveglio, a dispetto della sua dipendenza dall’eroina.
Attratta dalla sua simpatia, e dal suo essere un irrecuperabile scoppiato, Tekla se ne innamora e lo seduce. Nasce un’improbabile storia d’amore, in cui si specchiano, con ruvida sincerità, le anime e le vicende dei due giovani…

CineMolino
tutti i giovedì alle 20.30
entrata libera

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemadi Tekla Taidelli, Italia 2005, 100' Tekla, giovane punk milanese, è un’anima esuberante e inquieta, che maschera con aggressività le sue insicurezze e la sua attrazione verso chi, come lei, è ai margini della società benpensante. La sua giornata è scandita da piste di cocaina e ketamina e da innumerevoli...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org