di Tono Gatlif, Francia 2004, 105′

Zano e Nama, lui figlio di pieds noir (i francesi che hanno abbandonato l’Algeria al momento dell’indipendenza), lei figlia di beur (immigrati algerini), amanti e innamorati, decidono di partire da Parigi alla ricerca delle radici algerine.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemadi Tono Gatlif, Francia 2004, 105' Zano e Nama, lui figlio di pieds noir (i francesi che hanno abbandonato l'Algeria al momento dell'indipendenza), lei figlia di beur (immigrati algerini), amanti e innamorati, decidono di partire da Parigi alla ricerca delle radici algerine.Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org