Eppure la proposta di Martino Rossi, capogruppo socialista nel consiglio comunale di Lugano, era suffragata da numeri e cifre che fotografano con cruda realtà l’aumento delle persone in difficoltà, che ricorrono a prestazioni sociali nella città in riva al Ceresio.
Stando ai dati dell’Ufficio federale di statistica analizzati da Rossi, infatti, il numero dei beneficiari di assistenza a Lugano, e in un solo anno, sono aumentati del 20,5%. E nel 53% dei casi si tratta di Svizzeri, 37% europei e 10% extra europei. “È anche da sottolineare che il fenomeno, in espansione, coinvolge anche i giovani – spiega Martino Rossi -. Giovani e adolescenti emarginati, in rottura con il mondo degli adulti. Forme di emarginazione che sfuggono anche alle reti formali di assistenza”. Ma come immagina Rossi questo luogo di aggregazione? “Deve essere un luogo in grado di offrire aiuto, assistenza, con dormitorio d’emergenza, mensa e servizi di ascolto e consulenza”. Ma l’idea di una “cittadella” che abbini assistenza a momenti ricreativi e culturali non ha fatto breccia nelle istituzioni.
“Questi progetti hanno lunghi tempi di maturazione – aggiunge Rossi -, ma non nascondo che una parte trasversale a tutti i partiti, qualcuno anche nel mio, è rimasta affascinata dall’idea ‘città dei bambini’. Una struttura per bimbi e genitori, parascolastica, che sicuramente è bella e creativa, ma penso che la situazione dei bimbi a Lugano sia ampiamente sotto controllo. Mi sembrerebbe un investimento superfluo rispetto ai problemi, in espansione, dei giovani emarginati”.

Pubblicato il: 03 settembre 2006

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaEppure la proposta di Martino Rossi, capogruppo socialista nel consiglio comunale di Lugano, era suffragata da numeri e cifre che fotografano con cruda realtà l’aumento delle persone in difficoltà, che ricorrono a prestazioni sociali nella città in riva al Ceresio. Stando ai dati dell’Ufficio federale di statistica analizzati da Rossi,...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org