Già protagonista tre anni fa della vittoriosa mobilitazione contro la costruzione di un aeroporto internazionale, che li avrebbe derubati delle loro terre, la piccola comunità ha tentato di resistere al violento sgombero. L’intervento della polizia ha causato la morte di un ragazzo di 14 anni, il ferimento di parecchie persone, denunce di abusi sessuali ai danni di molte ragazze, mentre varie persone risultano scomparse. I 217 arrestati sono ora in sciopero della fame. Anche Amnesty ha chiesto l’apertura di un’inchiesta imparziale.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaGià protagonista tre anni fa della vittoriosa mobilitazione contro la costruzione di un aeroporto internazionale, che li avrebbe derubati delle loro terre, la piccola comunità ha tentato di resistere al violento sgombero. L’intervento della polizia ha causato la morte di un ragazzo di 14 anni, il ferimento di parecchie...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org