La manifestazione “ Mille e una voce contro la guerra”, organizzata da Reteglobalelocale ( gruppo ticinese per la pace, l’ambiente e la giustizia sociale) in collaborazione con i Giullari di Gulliver e lo spazio culturale autogestito “ La Colonia”, inizierà questo pomeriggio, a partire dalle 15, con letture e piccoli spettacoli destinati in particolare ai bambini.
Ai più piccoli verranno raccontate storie e poesie nell’intento di offrire loro, grazie alla dimensione del racconto, qualche appiglio per affrontare problemi come il conflitto e la violenza. Al termine del pomeriggio vi sarà una merenda con torte fatte in casa. La serata sarà invece dedicata ai più grandi. Dopo l’aperitivo, dalle 19 verrà servita la cena e dalle 20.30 vari scrittori – tra i quali Alberto Nessi, Fabio Pusterla e Giovanni Orelli – , lettori e attori si avvicenderanno in una serata di narrazione, poesia e musica contro la guerra.
Domani dalle 16.30, Willi Maurer di “ Holon”, proporrà il gioco di ruolo “ Il frutto del desiderio”, workshop ecospirituale itinerante della durata di due o tre ore per sperimentare i legami tra l’imprinting, il comportamento sociale e la situazione nel mondo.
Per partecipare al gioco di ruolo si raccomanda la puntualità.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaLa manifestazione “ Mille e una voce contro la guerra”, organizzata da Reteglobalelocale ( gruppo ticinese per la pace, l’ambiente e la giustizia sociale) in collaborazione con i Giullari di Gulliver e lo spazio culturale autogestito “ La Colonia”, inizierà questo pomeriggio, a partire dalle 15, con letture e...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org