Schermata 04-2457131 alle 16.09.13DRUNKEN SAILORS PRESENT:

Satelliters (UK) || Madcaps (FR) || Plastic Man (IT) || Corners (USA) ||SECRET DJ-set

Concertino in Fiaska

 

THE SATELLITERS (GER) – Garage Rock
I Satelliters sono un gruppo tedesco della vecchia guardia Garage Rock. Incisero il loro primo “7 nel 1994, da allora i ragazzi cavalcavano un onda sonora ingravidata da profondi riffs fuzz agganciata ad una matrice pop. Nel 1995 i tedeschi diventarono più teatrali, vestendo delle maschere in pelle nera durante le proprie performance.
Seguivano la scia di una San Francisco dominata dalle performance dei confratelli “Mummies”, “Ripoffs”, “Trashwomen”,… che si divertivano a suonare vestiti nei modi più assurdi sui palchi di tutto il mondo. Ma il sound si differenzia dal ondata americana, mantenendo un suono più lucido ed evoluto nei dettagli, ad eccezione di alcuni singoli come “I Hate You” realizzato nel 1995 per Pinup Records, incluso in uno split con gli “Astronauts” dalla matrice più punk low-fi.
Nel 2009, dopo 8 realases i Satelliters si tolgono le maschere, diventano più atmosferici ed i suoni si mischiano alla psichedelia unendosi alla Dyonysus Record che da allora diventerà la loro etichetta. Etichetta che vanta ancora oggi, di essere una delle più grandi “case” discografiche ancora oggi rimaste indipendenti in tutto il circuito LA. Con pubblicazioni di grandi gruppi punk come “Controllers” e “Rotters, sino ad arrivare ad incidere i lavori di “Exotica and Chaino” e realizzando luminescenti gruppi garage come i Satelliters.
LIVE: https://www.youtube.com/watch?v=6oIfof5sB-o
ASCOLTA: http://www.thesatelliters.de/
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=WdkNFOSjS1U

MADCAPS (FR) – Garage Rock/Brit Pop
I Madcaps conquisteranno il mondo.
Questo quartetto già ospite della nostra bella Lugano nel ottobre del 2014, che ad oggi ha realizzato un EP per la “Howlin Banana Records” e qualche singolo incluso qua e la per giovani etichette DIY di tutta la Francia, escono di nuovo in Europa per promuovere il loro primo LP “The Madcaps” sempre per la “Howlin Banana Records” e la grande “Beast Records” per la quale registrano gruppi come “Go!zilla”, “WeirdOmen”, “Sapin”,… Con questo disco i francesini sembrano aver raggiunto ed incanalato tutta la loro essenza, presentando 10 tracks di puro rock n roll! Un album che comprende atmosfere pop come “Moon Night” a cariche di puro ’60 rock n roll come “High School Troublemaker” che farti rimanere fermo è una cosa pressappoco impossibile.
LIVE: https://www.youtube.com/watch?v=KmPlCbRJyw0
ASCOLTA:https://madmadcaps.bandcamp.com/
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=gLYxMvJQrbE

PLASTIC MAN (IT) – Garage Psych
I Plastic Man sono una band di Firenze formatasi all’inizio del 2012 e composta da tre elementi: Raffaele, Diletta (Casanovas) e Leonardo (The Hacienda) che ha recentemente preso il posto di Fabio (Go!Zilla) alla batteria.
Le loro influenze psych-beat sixties si mescolano ad un sound retrò e moderno allo stesso tempo in cui si mischiano elementi garage, punk, psych e pop. Le scelte del suono e degli effetti delle chitarre ricadono su fuzz, tremoli e riverberi che mostrano lo sbocco naturale della band: riproporre un rock come i Plastic Man lo intendono, ragionato ma non troppo, istintivo, fresco.
A fine Novembre 2013 esce il primo ep in un 7 pollici con l’etichetta romana Misty Lane.
Successivamente la band apre a importanti band come King Khan & The BBQ Show e condivide il palco con Mick Quinn, storico bassista dei Supergrass.
Tra i concerti più importanti , da ricordare è il concerto di capodanno 2014 a Firenze,una serata in cui la band si esibisce davanti a 30mila spettatori.
Dopo svariati concerti in italia, nel mese di Aprile i Plastic Man hanno suonato in Francia nell’ambito di un tour di 2 settimane.
Adesso sono pronti al lancio del debut album, in uscita a Marzo 2015 su Black Candy records. Avremo un apertura degna di nota.
LIVE: https://www.youtube.com/watch?v=7xMnbJxZqQU
ASCOLTA: https://plasticmanband.bandcamp.com/
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=OngQgq30Xn8

CORNERS (USA) – Garage/Post-Punk/Cold-Wave
Originari di San Francisco ma trasferitesi ad Echo Park (California), i Corners cominciano ad intraprendere sin da subito un attitudine bella energica durante i loro shows in tutta Los Angeles nel 2011. Il Cantante e chitarrista Tracy Bryant fondatore della band parti con il progetto assieme al batterista Rick Mabery e Billy Changer al basso. Bryant e Changer conobbero poi la “The Smell”, un’importante comunità autogestita che senza questa probabilmente non avrebbero mai continuato a suonare. L’attuale formazione della band si è solidificata con l’arrivo di Jeff “Jeffertiti” Ramuno che comincio a suonare chitarra e synth nel complesso. I 4 memmbri son tutti in connessione grazie al loro amore per le influenze punk dei tardi anni ’70 ed in special modo della corrente post-punk evolutasi un decennio dopo.
I Corners sono anche uno dei primi gruppi collaboranti con la nascente label di Echo Park la “Lollipop Record” che sta promuovendo e spingendo grandi gruppi della scena underground americana dal 2012 ad oggi. Ora i Corners sono freschi di nuove produzioni e arriveranno in Europa con un disco tutto nuovo per la sopracitata “Lollipop Record” ed in collaborazione con la grande “Burger Record”.
Keep it the underground scene alive!
LIVE: https://www.youtube.com/watch?v=yRWhBp4wDcE
ASCOLTA: https://corners.bandcamp.com/
VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=q343nz0huF8

VENERDÌ SERA LA VOGLIAMO COSÌ!

 

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2015/04/Schermata-04-2457131-alle-16.09.13-1024x390.pnghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2015/04/Schermata-04-2457131-alle-16.09.13-150x150.pngFiaskaSala AttivitàDRUNKEN SAILORS PRESENT: Satelliters (UK) || Madcaps (FR) || Plastic Man (IT) || Corners (USA) ||SECRET DJ-set Concertino in Fiaska   THE SATELLITERS (GER) - Garage Rock I Satelliters sono un gruppo tedesco della vecchia guardia Garage Rock. Incisero il loro primo '7 nel 1994, da allora i ragazzi cavalcavano un onda sonora ingravidata...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org