Giovedi’ 10 novembre 2005 (21’00)
entrata libera
cena popolare alle 19’00

Italia 2003
di Sergio Castellito con Penélope Cruz, Claudia Gerini, Angela Finocchiaro

Per la regia di Sergio Castellitto, con un cast artistico che si avvale di efficaci interpreti, “Non ti muovere” è la colorata storia che lo spettatore vive attraverso “il viaggio del corpo e dell’anima” di un medico (Sergio Castellitto), raccontata a finestre aperte e chiuse in un fluido susseguirsi di flashback a partire da un tragico incidente… Tratto dall’omonimo romanzo, vincitore del premio Strega nel 2002, scritto da Margaret Mazzantini (ed. Mondadori), moglie di S. Castellitto, nonché sceneggiatrice al fianco del marito, il film raccoglie e libera le emozioni dello spettatore grazie al sapiente uso della musica che spesso da extradiegetica volge in intradiegetica favorendo l’immedesimazione, grazie all’interpretazione degli attori, realistici, presenti, incisivi e mai esagerati o stereotipati, e grazie infine al cast tecnico (Regia: S. Castellitto, Soggetto: M. Mazzantini, Sceneggiatura: S. Castellitto e M. Mazzantini, Montaggio: P. Marone, Fotografia: G. Corticelli).

Il medico Timoteo apprende che sua figlia Angela è stata coinvolta in un incidente e ricoverata nell’ospedale in cui lui lavora. E’ molto grave, ha un trauma cranico. Il tempo dell’attesa, vissuta tra la rassegnazione e il timore che Angela muoia, diventa l’occasione di un’introspezione del padre che ripercorre mentalmente la sua vita tra emozione svelata e celata, cercata e nascosta, tra la quotidianità e la follia, l’amore coniugale e “quell’altro”, attraverso il problema della comunicazione tra parole e “piccoli segni”, come dirà verso la fine del film Italia (Penélope Cruz), l’amabile “ranocchio” che diventerà un “angela” tra le braccia e le gambe di Timoteo.

La tragedia, che ha il suo inizio in una giornata di pioggia filmata in caduta libera, si conclude con un “vuoto” e “colorato” giorno di sole, il lieto fine per una storia che continuerà con scarpette rosse sulla strada lastricata di mattoni gialli, forse…

> Il programma ottobre-novembre 2005
> La locandina da stampare e diffondere (.pdf)

Potrebbero Interessarti:

http://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttp://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemaGiovedi' 10 novembre 2005 (21'00) entrata libera cena popolare alle 19'00 Italia 2003 di Sergio Castellito con Penélope Cruz, Claudia Gerini, Angela Finocchiaro Per la regia di Sergio Castellitto, con un cast artistico che si avvale di efficaci interpreti, “Non ti muovere” è la colorata storia che lo spettatore vive attraverso “il viaggio del...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org