AREA UMIDA ANCORA SOTTO ATTACCO!

trattoreTrattori e ruspe stanno lavorando da stamattina all’interno dell’Area Umida nonostante l’ordinanza.  Sul posto da qualche ora è presente la Polizia Locale e la Polizia Provinciale. A loro è stato riferito che in questo momento sta partendo una denuncia alla Procura della Repubblica da parte del Comandante dei Vigili.
Probabilmente significa che intendono bloccare i lavori e mettere sotto sequestro l’area e i mezzi. Dicono che senza l’OK della Procura non possono fare nulla. Pertanto sono immobili di fronte ai trattori e alle ruspe che nel frattempo lavorano senza sosta. La Polizia Provinciale sta identificando tutti i cittadini presenti sul posto. Riferiscono ad alcuni dei nostri, che hanno ricevuto l’ordine di prendere i documenti di chiunque si manifesti nei pressi dell’Area Umida.

Ore 12:00 – Ci riferiscono che tutte le volanti  sono andate via. Rimangono solo trattori e ruspe.

Ore 12:15 – Si è ribaltata la ruspa all’interno dell’area umida.
photo

 

 

 

 

 

 

Ore 15:30 – Ruspe di nuovo all’opera.
area_1530

Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

1 risposta a AREA UMIDA ANCORA SOTTO ATTACCO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostraci che non sei un robot: *