Stampa

12 ottobre 2012

Il neo costituito Comitato per la difesa del territorio Abbiatense chiede all’amministrazione di attivarsi in tutte i modi possibili per bloccare il piano Sogef che andrebbe a distruggerebbe un’area di incredibile valore storico, ambientale e naturalistico quale quella degli ex-orti e area umida a fronte dell’Annunziata con un’inutile colata di cemento e la costruzione di 4 palazzoni di 8 piani che andrebbero ad aumentare il numero degli appartamenti vuoti e sfitti nella nostra città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dimostraci che non sei un robot: *