Set 112018
 
Appello a dieci giorni di mobilitazione contro frontiere e razzismo di Stato in occasione del processo per i fatti del Brennero

Riceviamo e pubblichiamo. Il 12 ottobre, presso il tribunale di Bolzano, comincerà il processo contro 63 imputati e imputate per la manifestazione Abbattere le frontiere tenutasi al Brennero il 7 maggio 2016. Si tratta del primo troncone giudiziario, a cui ne seguirà un altro con altrettanti imputati. Nel frattempo, gli arrestati durante il corteo del 2016 a cui è stato fatto il processo d’appello si sono visti confermare la condanna a un anno e due […]

Lug 132018
 
Il presidio-saluto davanti al carcere di Carinola  di sabato 23 giugno

In una landa desolata dove non arriva nemmeno il treno, all’inizio degli anni ’80 è stato tirato su un carcere dove chiudere 200-250 detenuti sotto regime duro; persone accusate di appartenenza alla camorra o comunque a bande organizzate, radicate, figlie dei quartieri di Napoli, della Campania. In quella situazione venne dato posto all’installazione di una sezione 41bis, comunque punitiva, composta al massimo da una decina di prigionieri considerati ‘altamente pericolosi’. Sezioni come quella alla metà […]

Giu 072018
 
Contro l’isolamento e i trasferimenti punitivi - Sabato 23 giugno presidio davanti al carcere di Carinola

                                                                              Il senso di questa mobilitazione è quello di dare continuità e sostegno alle lotte sia collettive che individuali affrontate da tanti/e detenuti/e contro le sistematiche vessazioni inflitte dal DAP, dalle direzioni carcerarie e dalle guardie all’interno […]

Mag 182018
 
  REPORT DEL 4 MAGGIO 2018: L’AQUILA, ANCORA AL FIANCO DI CHI LOTTA! 

Venerdì 4 maggio, in una cinquantina tra compagne e compagni, siamo tornati a L’Aquila in occasione di un’udienza del processo che vede Nadia Lioce, prigioniera delle BR-PCC, sotto accusa per aver protestato più volte, con delle battiture, contro le condizioni detentive cui è costretta dal regime 41bis al quale è sottoposta dal 2006. Questa mobilitazione rientra in un percorso di lotta anticarceraria che portiamo avanti da una decina d’anni, e da circa 2 nello specifico […]

Apr 262018
 
L’AQUILA, 4 MAGGIO 2018: ANCORA AL FIANCO DI CHI LOTTA

– PRESIDIO SOLIDALE AL TRIBUNALE E AL CARCERE – Il 4 maggio a L’Aquila si terrà la quarta udienza che vede la prigioniera delle BR-PCC Nadia Lioce sotto processo per aver osato dimostrare, tramite una serie di battiture contro le condizioni di detenzione che il regime cui è sottoposta impone, di non essere stata ridotta a totale silenzio dalla vendetta dello stato. Sono passati 13 anni da quando Nadia è rinchiusa all’interno delle sezioni di […]

Mar 042018
 
Identificazioni di massa? Osteggiamole

A poche settimane dalla piazza romana contro Erdogan del 5 febbraio, e a seguito di tante altre occasioni in cui il controllo delle forze dell’ordine ha attuato le stesse dinamiche specialmente in questa città, ci prendiamo il tempo per qualche considerazione, sperando che le riflessioni qui poste possano tradursi in stimoli per il nostro agire. Queste righe, infatti, non vogliono prendere in esame le ragioni che spingono la controparte a disporre o meno dei dispositivi […]

Gen 252018
 
PRESIDIO DI SOLIDARIETÀ SABATO 27 GENNAIO CARCERE di POGGIOREALE - NAPOLI ore 11.00

Riceviamo e pubblichiamo Sabato 27 gennaio porteremo tutta la nostra solidarietà ai detenuti del carcere di Poggioreale, provando a stare al fianco di chi, rinchiuso in quelle celle, resiste quotidianamente con dignità all’abbrutimento e all’isolamento dello Stato. Saremo al carcere di Poggioreale, che rappresenta, forse più degli altri, la cartina al tornasole di quanto possa essere agghiacciante l’infame violenza della detenzione. Non è un caso che il maxi carcere campano sia tristemente famoso per essere […]

Gen 172018
 
[INIZIATIVA ANNULLATA E RIMANDATA] - Presso la Biblioteca Abusiva Metropolitana a Centocelle: presentazione dell'opuscolo "Metastasi"

Presso lo spazio occupato BAM dalle ore 18: discussione sulla metamorfosi del potere e l’illusione della partecipazione democratica – Le trasformazioni della città e del cittadino tra controllo e delazione A seguire aperitivo a sostegno della “Rete Evasioni”