RSSchizo (Aggiornamenti Sito)

giovedì, 11 luglio

19:58

La dicotomia del biochar [Notizie (varie)]

Biochar di bambù per l'hi-tech cinese, milioni per la ricerca in Usa, indifferenza ed ostilità in Europa.

https://agronotizie.imagelinenetwork.com/bio-energie-rinnovabili/2019/07/10/la-dicotomia-del-biochar/63704

mercoledì, 12 giugno

08:21

PUT - Parco Urbano Transitorio [Lavori]

Potrebbe consistere in una serie di azioni situate, che creano Luoghi dell'Anima, spazi situazionisti derivati da una interpretazione creativa minima dell'esistente, temporanea, transitoria

All'interno di questa definizione potrebbero essere incluse le

TUA - Tessiture Urbane d'Assalto

E le varie SculturEffimere

Una interpretAzione Agita degli spazi urbani abbandonati, obliati

una Presenza Creativa generAttrice di luoghi

Il Senso di uno Scarto, quale materiale urbano e quale gesto di sensibile e fuggevole creatività

giovedì, 06 giugno

19:37

L’agricoltura sostenibile scopre il Biochar [Notizie (varie)]

L’agricoltura sostenibile può trovare un alleato nella produzione del Biochar, un ammendante che si produce con gli scarti agricoli lavorati in pirogassificazione.

È quanto sta studiando un team di ricerca pubblico/privato coordinato dall’Azienda Agraria Sperimentale Stuard di Parma, sotto la guida scientifica del professor Nelson Marmiroli dell’Università di Parma.

...

Attraverso un innovativo impianto sperimentale di pirogassificazione è possibile riutilizzare residui agricoli per produrre un ammendante, il Biochar, con elevata stabilità. Questo processo costituisce un’interessante tecnologia non combustiva di conversione di biomasse e risulta carbon negative, in quanto il carbonio sequestrato è maggiore di quanto ne viene immesso in atmosfera durante la pirolisi.

https://www.greenplanner.it/2019/05/09/biochar-agricoltura-sostenibile/

mercoledì, 05 giugno

10:00

Shifting the Impact of our Clothing: Tips from the Fibershed Community [Notizie (varie)]

The latest large-scale assessment of the systems and supply chains that get us dressed reveals that the fashion industry’s sustainability efforts have “slowed by a third in the past year” and overall are “not moving fast enough to counterbalance the harmful impact of the fashion industry’s rapid growth.” Despite a sense of sustainable fashion as a growing movement, it appears that the pulse of actual progress, is weakening.

If you’re not at the helm of a fashion company, it can be difficult to discern exactly how our individual actions are part of achieving progress and ameliorating the impacts of our second skin. In the Fibershed Clothing Guide, we share how the impact a garment is defined by three key elements:

For suggested practices and inspiring perspectives on choosing clothing, caring for it, and keeping it in functional use, we looked to leading designers, researchers, artists, and strategists who have shared their wisdom and work with the Fibershed community. These notes from our community can help us hone our skills and shift our patterns of consumption and care.

https://www.fibershed.com/2019/06/03/shifting-the-impact-of-our-clothing-tips-from-the-fibershed-community/

lunedì, 03 giugno

10:35

ribelle (per la vita) [Schize]

ribelle-fronte.jpeg

Figure 1: fronte

pensavo di scrivere ribelle per la vita (come fan gl’inglesi), ma alla fine m’è piaciuto, anche qui (come ho già fatto nel primo “brano” di (AAA) un po’ di Terzo Paesaggio in ognun di noi 2), lasciar l’opera incompiuta è fermarmi ad un incisivo e aperto ribelle

ribelle-retro.jpeg

Figure 2: retro

martedì, 21 maggio

16:36

‘Knitting Is Coding’ and Yarn Is Programmable in This Physics Lab [Notizie (varie)]

merlin_154031904_0a4bab7a-1241-41b4-bc33-de50b9ee3ca8-articleLarge.jpg

BOSTON — On the eve of the American Physical Society’s annual March meeting, a Sunday “stitch ‘n bitch” session convened during happy hour at a lobby bar of the Westin Boston Waterfront hotel.

Karen Daniels, a physicist at North Carolina State University, had tweeted notice of the meet-up earlier that day: “Are you a physicist into knitting, crocheting, or other fiber arts?” she asked. “I’ll be the one knitting a torus.” (A torus is a mathematized doughnut; hers was inspired by a figure in a friend’s scientific paper.)

At the bar, amid tables cluttered with balls of yarn, Dr. Daniels absorbed design advice from a group of specialized knitters, among them Elisabetta Matsumoto, an applied mathematician and physicist at the Georgia Institute of Technology and a co-host of the gathering.

For Dr. Matsumoto, knitting is more than a handicraft hobby with health benefits. She is embarking on a five-year project, “What a Tangled Web We Weave,” funded by the National Science Foundation, to investigate the mathematics and mechanics of “the ancient technology known as knitting.”

Some of the oldest examples date to the 11th century in Egypt. But despite generations of practical and experiential knowledge, the physical and mathematical properties of knitted fabric rarely are studied in a way that produces predictive models about how such fabrics behave...

https://www.nytimes.com/2019/05/17/science/math-physics-knitting-matsumoto.html

sabato, 18 maggio

11:14

(AAA) un po’ di Terzo Paesaggio in ognun di noi [Schize]

rimuginavo a proposito di Attivismo Artigianale Artistico
e m’è germogliata quest’idea,
un’Opera Collettiva (autore la molteplicità “/Re Bello Estinto/”)
costituita da abiti ricamati da noi con su un estratto da Manifesto del Terzo Paesaggio di Gilles Clément;
dopo aver realizzato una Parte del Tutto ognun si photographa con indosso il suo capo con l’ambizione di riscrivere completamente il testo diffuso nello spazio e nel tempo e ricostituito nella narrazione collettiva

Poche Manfrine!

#FattoDaMe

io parto con:

2.1 Elevare l’indecisione fino a conferirle dignità politica. Porla in equilibrio col potere.

elevare_indecisione.jpg

mi è stato detto:

questa frase non mi piace per colpa del potere…

ho colto l'osservazione e l'ho fatta diventare incompiutezza del Primo Frammento dell’Opera Collettiva

elevare_indecisione_fine.jpg

2.2 Considerare la non-organizzazione come un principio vitale grazie al quale ogni organizzazione si lascia attraversare dai lampi della vita

anche questa è un brandello con una parte di incompiutezza, per il momento (potrei scriverne il retro), ho scritto solo la prima parte della frase

considerare_la_non_organizzazione.jpg

giovedì, 16 maggio

11:45

RIBICICLAGGIO - l'arte tessile con le gomme forate [Notizie (varie)]

"Ribiciclare" significa genericamente: recuperare rottami di bicicletta. In particolare, significa "recuperare il pneumatico scoppiato della bici". Oggi, questo pneumatico non è ricavato dalla gomma naturale di caucciù ma si fa con derivati del petrolio. Il moderno pneumatico pone seri problemi di smaltimento ma, d'altra parte, può essre un prezioso materiale di recupero: è versatile e gratuito, abbondante e concettuale. Il suo uso può favorire la riappropriazione degli spazi ambientali e dei tempi quotidiani...

http://www.hypertextile.net/ruotati/index.htm

mercoledì, 15 maggio

09:13

Poche Manfrine! [Pensierini]

ultimamente mi sto seguendo un po' tutti gli incontri ecoambientalisti, quello che ho notato è che, pressapoco, sensibilizzazione, rivendicazioni varie (amministrazioni & governi), organizzazione operativa, ecc ecc ecc la stanno facendo tutti, ma proprio tutti; ieri sono andato alla riunione di Fridays for Future Milano e c'è in programma di consegnare in comune, facendolo protocollare, un documento con tutta una serie di punti che vanno dalla giustizia climatica alla formazione di assemblee popolari... "Milano per il Clima" si sta muovendo nella stessa direzione... e lo stanno facendo molto bene

tutti gli incontri "preparativi", XR UK li ha fatti per farsi una fama,
l'obiettivo era altro;
qua, ora, la fama di XR c'è già, arriva dalle azioni di XR UK...
si tratta di andare avanti da lì,
non di partir da zero reinventando la ruota

questo per dire che...

Poche Manfrine!

La Radicale Peculiarità di XR
Non consiste tanto nel proporre una sintesi coerente di tutti i dati "scientifici" che prefigurano l'estinzione, ma, a partire (approssimativamente) da lì, alla luce di queste analisi, mettere in atto delle Azioni Radicali, che, in maniera eclatante, mettono in luce alcune questioni (possibili scenari futuri, contraddizioni presenti, deviazioni passate...)

Cosa vuole dire ciò?

  • mettere su una copertura legare (fondamentalmente per creare delle “class action”)
  • darci dentro con il Brainstorming Azioni
  • Essere Radicalmente Molteplici

aggregare in maniera profonda il più possibile delle persone
seguendo un percorso di trasformazione ecosofica
significa rendere tutti soggetti attivi,
non fare sì di scovar seducenti slogan
buoni per tutti e per tutte le stagioni,
ma fare sì che chiunque, singolarmente o come realtà particolare,
possa rendere il suo pensiero parte di una narrazione collettiva;
sono poi queste esistenze che continuano, nella lunga durata, le esperienze rivoluzionarie

Dobbiamo agire
Come una sorta di Vendicatore Mascherato
Dal nome multiplo ("Re Bello Estinto")
... E con un bel logo

noi non abbiamo nulla da chiedere alle istituzioni \\sono loro che devono venire a noi, \\dobbiamo essere a tal punto seducenti da sussumerle (se non altro nell'immaginario collettivo)

per cui:

  • radicale disobbedienza (biglietti per una mobilità gratuita, identificazione di massa...)
  • radicale situazionismo; dobbiamo venire a creare situazioni che, non per forza platealmente, ma sottilmente, destabilizzino il normale funzionamento delle associazioni mentali e i comportamenti che mantengono e alimentano il senso comune

---

(ed è questo che le altre realtà fantasticano su XR, quello che ci si aspetta possa portare... Entusiasmante Spreanza Rivoluzionaria)

giovedì, 09 maggio

11:37

World Wide Knit in Public Day! [Notizie (varie)]

Better living through stitching together!

header-b-w-arctic.jpg

The date for this year

http://www.wwkipday.com/

martedì, 07 maggio

10:38

La patrimoniale sbagliata è quella che piace alla Ue [Notizie (varie)]

Patrimoniale, panacea per tutti i mali economici? Dipende… Quando – cadendo nella trappola ideologica imposta dalla narrazione dominante – si prova a rispondere alla domanda “dove si trovano i soldi per fare quello che proponete?” (chiunque sia a proporre una strategia diversa da quella ordoliberista), la mente di tutti va immediatamente a due totem: combattere l’evasione fiscale e fare una patrimoniale.

Non paradossalmente, tutti sono d’accordo a dire che “bisogna combattere l’evasione fiscale” –farlo, è notoriamente tutt’altra cosa – mentre la patrimoniale risulta normalmente più “divisiva”, spesso definendo il campo della destra autentica e quello della presunta “sinistra”.

Non ci dilungheremo qui sulla lotta all’evasione, che richiede la capacità di ricoprire un ruolo di governo con intento e determinazione rivoluzionari. E ragioniamo invece sulle facce nascoste della “patrimoniale”.

https://www.sinistrainrete.info/politica-economica/14915-claudio-conti-la-patrimoniale-sbagliata-e-quella-che-piace-alla-ue.html

lunedì, 06 maggio

17:17

Costruiamo le Assemblee Popolari in tutta Italia! [Notizie (varie)]

Necessariamente, le nostre richieste
richiedono inizia
tive e mobilitazioni di pari
dimensione e portata rispetto a quelle in
tempo di guerra. Tuttavia, noi non
crediamo che i nostri governi siano in
grado di prendere le necessarie misure per
un cambiamento coraggioso, rapido e di
lungo termine, e non vogliamo più
delegare il potere nelle mani dei nostri
politici. Chiediamo invece che le
Assemblee cittadine supervisionino il
processo di cambiamento, risollevandoci
dalle macerie per creare una democrazia
adatta allo scopo.

Terza richiesta di ribellione di Extinction Rebellion

Manuale delle Assemblee Popolari (formato pdf)

sabato, 04 maggio

19:11

Verso la Società Globale del Controllo Totale - Il Panopticon che verrà [Pensierini]

oggi sono stato alla lezione in piazza con una ricercatrice rappresentante dell’/Italian Climate Network/ organizzata per questo Fridays for Future

il primo impatto è stato buono: ci tengo a sottolinearlo, ho trovato bello occupare la città con una lezione così, informale e allo stesso tempo, a suo modo, situazionista

la riflessione... spaventosa: la lezione è partita dagli inizi delle COP nel 1992; mano a mano che si dipanava nella storia, con gli insuccessi, le ratifiche, i protocolli e più io sprofondavo in una cosapevolezza cupa: il loro successo, l’influenza di queste diffuse richieste ai governi di dichiarare l’emergenza ambientale, il bisogno di appoggiarsi agli incontrovertibili dati della scienza (ai quali, molto probabilmente, si affideranno le eventuali assemblee popolari) dovranno fare utilizzo di un controllo spietato che in un’ingenua prospettiva saranno principalmente rivolti alle grandi aziende (che comunque troveranno il modo di reinventarsi in maniera indolore (vedi il passaggio dall’artigianato alla legislazione industriale insopportabile per la condizione economico/produttiva precedente)), ma nella pratica estenderanno il controllo su tutte le nostre esistenze, in una maniera consensuale, per farle rientrare all’interno di parametri stabiliti dalla scienza e legiferati dai governi... Libertà = 0

mi chiedo quanto possa essere auspicabile un futuro del genere, forse è meglio la combustione

Nel suo saggio Sorvegliare e punire, Michel Foucault prenderà il panopticon come modello e figura del potere nella società contemporanea. L’architettura del panopticon sarebbe la figura di un potere che non si cala più sulla società dall’alto, ma la pervade da dentro e si costruisce in una serie di relazioni di potere multiple.

(certo, lo so, ci siamo praticamente già, o, almeno, siam sulla buona strada, ma quello che si presenta è una delega totale che stiamo dando a questo superamento dell’umano)

puntualizzo: con questo non voglio dire che il nostro agire in questo momento sia inutile, tutt’altro, bensì che tra gli aspetti da tenere in considerazione c’è anche questo, che, a mio parere, fa pesare tantissimo l’ago verso un’insurrezione profondamente anarcolibertaria

siamo noi che dobbiamo reinventarci (soggettivamente, socialmente e nel nostro rapporto con l’ambiente), autonomamente e orizzontalmente

Il Pianeta è Morto! Lunga Vita al Pianeta

mercoledì, 01 maggio

13:47

Manifestazioni Ornamentali [Lavori]

8.1 Presenze Aliene

volevano essere Manifestazioni Ornamentali da indossare durante la manifestazione per il clima del 15 marzo 2019

ma ha preso forma in Presenze Aliene in cerca di collocazione…

domenica, 14 aprile

19:57

Improvvisazione Tessile [Schize]

improvvisazione_tessile.jpg

Una giornata @ Elicriso - Milano

D'ENTRO [Schize]

FARM LAB - FALEGNAMERIA APERTA

FESTA PRIMAVERILE + DESIGN WEEK 2019 + MILANO

camerascino.jpgcamerascino_particolare.jpg

venerdì, 12 aprile

11:53

L’arte di organizzare la speranza: Movimenti e critica sociale [Notizie (varie)]

Per la rubrica teorica Il pensiero alla radice proponiamo un testo di Ana Cecilia Dinerstein, teorica marxista e femminista argentina, docente alla University of Bath. Il suo lavoro più noto è The Politics of Autonomy in Latin America: The Art of Organising Hope (2015), sui movimenti di base in Messico, Argentina, Bolivia e Brasile. Negli ultimi anni Dinerstein ha teorizzato “L’arte di organizzare la speranza” come prassi collettiva di critica sociale dal basso, facendo dialogare esperienze di diverse zone del mondo accomunate dal tentativo di costruire forme di vita in comune e autonome dentro, contro e oltre la società esistente. Quella che segue è una versione abbreviata dell’intervento di apertura dell’Alternative Summit TAOH: New Narratives for Europe, tenutosi a Ghent a fine 2018. Traduzione di Lorenzo Feltrin.

https://www.globalproject.info/it/in_movimento/larte-di-organizzare-la-speranza-movimenti-e-critica-sociale/21967

11:15

What is “Cornigliese Wool”? [Notizie (varie)]

The Cornigliese sheep is an ancient autochthonous breed from Corniglio, which is a small village in the Parma High Apennines, in Italy.

The history of this special sheep starts in the far 1700: this animal was obtained by the local sheep of the Borbone Family and the precious Spanish Merinos sheep, in order to get a better wool quality, since wool was the most significant material for its widespread use in the textile industry, as well as for families who packed their own mattresses, blankets and garments.

In 2017 we gave to Cornigliese a whole new life. There only few hundreds of sheeps now, breeded by just three shepherds. The Cornigliese lost its popularity even locally, due to the popularity of super-soft common wools like Cashmere, Alpaca and Merinos. But why we should spin this sheep again? For several reasons:

https://medium.com/opera-campi/what-is-cornigliese-wool-78a95a7ae3b7

venerdì, 05 aprile

17:25

Pannelli solari organici, a Vinitaly la cella fv che viene dall’uva [Notizie (varie)]

Debutta in occasione della celebre manifestazione enologica, il prototipo solare ideato a Ca’ Foscari e realizzato con i residui della vinificazione

Il progetto CHEERS testa nuovi coloranti ottenuti dal riciclo per i pannelli solari organici

“Questo tipo di cella solare – aggiunge Moretti – è una macchina molecolare che lavora nel campo delle nanotecnologie, mimando il processo di fotosintesi clorofilliana, e rappresenta un’alternativa ai sistemi tradizionali (celle al silicio) sia per vantaggio economico, sia per metodologie costruttive eco-friendly, che permettono un riciclo a basso impatto ambientale, sia per l’efficienza di conversione energetica in caso di clima nuvoloso o illuminazione artificiale”.

http://www.rinnovabili.it/energia/fotovoltaico/pannelli-solari-organici-cella-uva/

14:36

Simpatiche Ossessioni [Pensierini]

Intuisco che ognun di noi gravita pressappoco per tutta la vita intorno alle sue simpatiche ossessioni, che nascono e invecchiano in sua simbiosi; paiono costituenti vitali, al pari del biologico microbiota

(ovviamente bisogna pure tenere conto del fatto che tutto muta)

Feeds

FeedRSSLast fetchedNext fetched after
0 XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
AcchiappaSogni XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Architettura Organica Vivente XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Casa33 XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
CinoFilo XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Finestre sul Caos XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Glossario di Schizo-Analisi XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
IperTessitura XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Istruzioni d'uso (per il sito) 0 XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Knittionario XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Lavori XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
LiberoGiardino XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
LinguisticaVestimentaria XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Lugo XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
MagliaTorio XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
MeditazioneTessile XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
MicrobiotaUmano XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Notizie (varie) XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Pensierini XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
ProgettoLana XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
QuadratureTessili XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
Schize XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
SculturEffimere XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
TelaioDAmare XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
TessituraRivoluzionaria XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
TessutIni XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio
TessuVole XML 11:37, domenica, 14 luglio 11:38, domenica, 14 luglio

Cose Utili

[xml]

sostanzialmente è il feed generato dalla sommatoria di tutti i feed che compongono il sito (è il feed al quale iscrivervi con il vostro newsreader)

https://www.inventati.org/noviglob/schizo.rss

[oaf]

The Open Accessibility Framework (OAF)[16] provides an outline of the steps that must be in place in order for any computing platform to be considered accessible. These steps are analogous to those necessary to make a physical or built environment accessible. The OAF divides the required steps into two categories: creation and use…

https://www.inventati.org/noviglob/schizo.foaf

[opml]

un formato XML utilizzato per una rappresentazione strutturata e gerarchica dei contenuti.

https://www.inventati.org/noviglob/schizo.opml

Autore: SchiZo SchiZo

Created: 2019-07-14 dom 11:37

Validate