LiberoGiardino

Indice

Riflesssioni a margine

si potrebbe progettare un… Luogo Fantastico

un giardino "arredato":

lo potremmo popolare di balle di paglia

(quelle piccole, facilmente gestibili) da usare come una sorta di lego giganti per poter mantenere un ambiente in continua trasformazione con spazi di seduta, anfratti e "sculture"

noi adulti potremmo sbizzarrirci creando forme particolari

magari a cadenze regolari

Grado Zero

all'arrivo le balle potrebbero essere disposte in fila poi, durante i giorni a seguire, sarebbe bello far proseguire lentamente il biscione sino ad arrivare al posto prestabilito

disposizioni astrali per specifiche date

forme che rimandano all'influenza dei pianeti sulle piante

"il linguaggio delle forme vegetali" di Ernst Michael Kranich, cap. "La Pianta Primordiale e la sua Immagine Cosmica"

Arena delle Balle di Paglia di Cotignola

2tx000619_640thu.jpg

dove, oltre all'allestimento dell'arena sulla golena del fiume, vengono anche realizzate numerose opere di land art… e questo potrebbe essere lo spunto per riflettere anche noi sulla possibilità di dare vita, in un eventuale futuro, a diverese Sculture Effimere

http://www.primolacotignola.it/

la gioventù, invece, si occuperebbe di scombussolare tutto

lo Smaltimento

è da pensare anche l'evoluzione temporale di questa opera che porterà allo "smaltimento" delle balle

percorsi

la paglia potrebbe venire sparsa in tutto il giardino seguendo un disegno particolare che darà vita a percorsi

piramide

piramide a gradoni da seminare con varie piante

Autore: SchiZo SchiZo

Email: schizo@autistici.org

Created: 2019-11-02 sab 15:33

Creato con Emacs 25.2.2 (Org mode 9.0.9)

Validate