Ci preoccupa l’agire poco trasparente della polizia, capitanata da Ongaro, che si è premurata di sequestrate telefonini e macchine fotografiche ai passanti presenti, negando il diritto all’informazione indipendente, per poter poi agire in maniera brutale e sproporzionata nel corso dei fermi.

Quello degli alloggi è un tema che ci tocca tutti/e, le facciate a specchio dei palazzi del Mantegazza e la palizzate da cantiere del botta, non possono nascondere un problema che sarà sempre più attuale e presente nelle nostre vite. La speculazione non si ferma davanti a niente e nessuno, il prossimo potresti essere tu!

La casa è un diritto, solidarietà con gli/le arrestati/e e con gli/le sgomberati/e!

CSOA il Molino

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngComunicatiCi preoccupa l'agire poco trasparente della polizia, capitanata da Ongaro, che si è premurata di sequestrate telefonini e macchine fotografiche ai passanti presenti, negando il diritto all'informazione indipendente, per poter poi agire in maniera brutale e sproporzionata nel corso dei fermi. Quello degli alloggi è un tema che ci tocca...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org