30.09.2017 - Presidio Contro Benetton
Un saluto a tutte/i,

Siamo la Rete in difesa del popolo Mapuche di Milano.

Il 1 agosto 2017 nel Pu lof en resistencia a Cushamen, comunità mapuche in Argentina, c’è stata una violenta irruzione senza mandato di oltre cento gendarmi, che sono entrati sparando pallottole di gomma e piombo nella comunità, ed hanno sequestrato un solidale, Santiago Maldonado. Da quella data, di Santiago non si sa nulla. Per settimane lo stato ha negato la sua responsabilità per quanto successo.

Il territorio nel quale Santiago è scomparso, per lo stato argentino è di proprietà del gruppo Benetton, in realtà è terra che lo stato ha strappato alle popolazioni indigene durante la conquista del deserto(1872-1884), genocidio finanziato da compagnie inglesi che, a fine invasione, hanno ricevuto enormi quantità di territorio che Benetton ha comprato negli anni ’90.

Più i giorni passano e maggiore risulta il coinvolgimento di Benetton nella sparizione di Santiago Maldonado.

Pertanto invitiamo individualità, gruppi, spazi a manifestare il giorno 30 settembre 2017 nei vostri territori, secondo le forme e modalità che voi sceglierete. Chiediamo cortesemente che nelle attività non vi siano bandiere di partito.

L’obbiettivo di questo presidio è di denunciare la violenza capitalista perpetrata dal gruppo italiano BENETTON in complicità con i poteri dallo stato argentino e cileno, contro le comunità Mapuche, perciò facciamo un appello solidale per sostenere la lotta anticapitalista  del popolo Mapuche e per rivendicare che la Resistenza non è terrorismo!

Invitiamo chi volesse aderire di comunicarcelo. Saranno inserite in una locandina comune le città di cui avremo informazioni entro il 20 settembre.

A Milano effettueremo un presidio il 30 settembre dalle ore 15 alle ore 18 davanti al negozio Benetton di Corso Buenos Aires 19, angolo San Gregorio.

In Ticino il presidio si svoglerà a Bellinzona. Ritrovo alle 11.00 in Stazione per poi andare davanti al negozio Benetton (Viale Stazione 12) alle 11.30

Pubblichiamo di seguito le adesioni già confermate in altre località italiane ed europee:

  • Padova – Via Canton del Gallo, ore 15
  • Bilbao – Calle Gran Via, ore 12
  • Oslo – Nedre Slottsgate, orario da confermare
  • Firenze – Luogo e ora del presidio da confermare
  • Torino – Via Roma 120, ore 10
  • Amburgo – Kleine Rosenstrasse 14, ore 17
  • Bari – Via Sparano/Palazzo Mincuzzi, ore 17
  • Bellinzona – Viale Stazione 12, ore 11
  • Modena – Via Emilia 119, orario da confermare
  • Genova – Nell’ambito del Presidio itinerante in solidarietà ad arrestati/e del G20. Piazza S. Lorenzo, ore 16

Man mano che ci giungeranno conferme provvederemo ad aggiornare questo elenco.

Iniziamo di seguito a mettere a disposizione dei vari presìdi una serie di immagini e documenti da scaricare. Anche questo elenco è in aggiornamento.

IMMAGINI

Where is Santiago?

United Repression of Benetton

Donde esta Santiago?

Santiago Maldonado

DOCUMENTI

Mapuche vs Benetton

Donde esta Santiago Maldonado(ultimo aggiornamento 22/08/17)

Comunicato ufficiale Famiglia Maldonado

Irruzione nel Pu Lof Cushamen

Base gendarmeria in Benetton

Furgoni Benetton partecipano ad operativo polizia

VIDEO (In Castigliano)

Gli interessi Benetton in Argentina

Approfondimento (1 ora)

Grazie per l’attenzione e per la solidarietà.

FUORI BENETTON DAL TERRITORIO MAPUCHE!!!

Rete in difesa del popolo Mapuche,  Milano.

 “La solidaridad  es la ternura de los pueblos”

30.09.2017 - Presidio Internazionale Contro Benetton 1

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2017/09/30-09-2017-presidio-internazionale-contro-benetton-2-1024x768.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2017/09/30-09-2017-presidio-internazionale-contro-benetton-2-150x150.jpgsalvaComunicatiIn evidenzamapucheUn saluto a tutte/i, Siamo la Rete in difesa del popolo Mapuche di Milano. Il 1 agosto 2017 nel Pu lof en resistencia a Cushamen, comunità mapuche in Argentina, c’è stata una violenta irruzione senza mandato di oltre cento gendarmi, che sono entrati sparando pallottole di gomma e piombo nella comunità,...