di Alberto Cavallone, Italia 1977

Le vicende, fra realtà e sogno di alcuni abitanti di un paese durante la festa del santo patrono: la moglie pazza di un capocellula comunista, quella frustrata di un contadino, una sgualdrina, il prete, un padre che ha rapporti incestuosi con la figlia. La festa diventa l’elemento catalizzatore per far scoppiare tutte le contraddizioni delle persone e da celebrazione religiosa diventa pagana.

CineMolino
tutti i giovedì 20.30
entrata libera

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngCinemadi Alberto Cavallone, Italia 1977 Le vicende, fra realtà e sogno di alcuni abitanti di un paese durante la festa del santo patrono: la moglie pazza di un capocellula comunista, quella frustrata di un contadino, una sgualdrina, il prete, un padre che ha rapporti incestuosi con la figlia. La festa...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org