di M. Fantoni Minnella, Italia 2011, documentario, colore, 75′

Il film è una sorta di viaggio tra i palestinesi d’Israele, ossia tra coloro che dal 1948 in avanti, hanno scelto di restare nella propria terra d’origine, diventata Israele. Da Jaffa, antichissimo porto del Mediterraneo, abitato dagli arabi,  attraverso le città di Ramlan e di Lod, fino a Nazareth, Cana e ai villaggi palestinesi sulla costa, il film raccoglie numerose testimonianze di palestinesi che vivono la profonda lacerazione della doppia identità, mostrando i luoghi nei quali l’identità arabo palestinese è ancora viva (Jaffa) o in altri in cui essa è ridotta a un cumulo di rovine accanto a cui sono cresciuti ghetti popolari per la minoranza araba.

Quarto e conclusivo episodio della Quadrilogia Palestinese. Guarda il trailer

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2012/05/DSC_32911-1024x681.jpghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2012/05/DSC_32911-150x150.jpgCinemadi M. Fantoni Minnella, Italia 2011, documentario, colore, 75' Il film è una sorta di viaggio tra i palestinesi d’Israele, ossia tra coloro che dal 1948 in avanti, hanno scelto di restare nella propria terra d’origine, diventata Israele. Da Jaffa, antichissimo porto del Mediterraneo, abitato dagli arabi,  attraverso le città di...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org