Ma chi farà parte di questo gruppo di lavoro? Al momento l’unico nome reso noto ufficialmente è quello del cancelliere dello Stato Giampiero Gianella, delegato proprio ieri a tale compito dal Consiglio di Stato. Accanto a Gianella opereranno presumibilmente altre cinque persone: un altro delegato cantonale, due municipali della Città e due rappresentanti designati dagli autonomi. Probabile però che si faccia riferimento anche ai Comuni della cintura urbana luganese. Lo scopo, come già detto, è affrontare in modo costruttivo il tema del Centro socioculturale in seguito allo sgombero dell’ex Grotto al Maglio.

Potrebbero Interessarti:

https://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01.pnghttps://www.inventati.org/molino/wp-content/uploads/2016/07/logo-molino-01-150x150.pngRassegna stampaMa chi farà parte di questo gruppo di lavoro? Al momento l'unico nome reso noto ufficialmente è quello del cancelliere dello Stato Giampiero Gianella, delegato proprio ieri a tale compito dal Consiglio di Stato. Accanto a Gianella opereranno presumibilmente altre cinque persone: un altro delegato cantonale, due municipali della...Viale Cassarate 8

Contatta il Molino

Contatto telefonico
+41(0)91 942 12 21

Per info generali:
CS()A il Molino
Viale Cassarate 8
6900 Lugano (Ch)

molino@inventati.org