ZigzagProxy (ZPROXY) [italiano]
Un CLI per connettere via proxy

[GO TO THE ENGLISH VERSION OF THIS DOCUMENT]

Un'Interfaccia a Linea di Comando (CLI) (per Firefox, Chrome e altri programmi o comandi avviati dalla BASH)

Progetto (by zoninoz):
https://savannah.nongnu.org/projects/zproxy

Rilasci:
http://download-mirror.savannah.gnu.org/releases/zproxy/


ZigzagProxy (zproxy) è uno script Bash, attraverso il quale puoi connettere programmi e "linee di comando" ad Internet attraverso l'uso di proxy, selezionati per tipologia dall'utente (transparent, anonymous o elite/highly-anonymous). Zproxy estrae automaticamente proxy aggiornati da http://ip-adress.com/proxy_list/, li analizza, ne verifica l'effettivo funzionamento e li seleziona sulla base di una velocità ottimale (minimo 25 KB/s). È possibile, inoltre, attivare manualmente un proxy a scelta dell'utente.


INSTALLAZIONE:

  1. Scarica lo script d'installazione da:
    http://download-mirror.savannah.gnu.org/releases/zproxy/install_zproxy.sh
     
  2. Dai i diritti di esecuzione allo script:
    chmod a+x install_zproxy.sh
     
  3. Avvia l'installazione automatica:
    ./install_zproxy.sh


Uso (l'ordine degli argomenti non è importante):

[source|.] zproxy [opzioni] [comandi|programmi]


[source|.]:
È possibile attivare/disattivare un proxy per tutti i programmi/comandi avviati dallo stesso terminale: 'source' (abbreviato con un punto, deve essere sempre inserito PRIMA del comando) 'globalizza' la variabile 'http_proxy', rendendola attiva per tutte le applicazioni avviate dal terminale dopo ZigzagProxy.

Opzioni:
-h        --help           Manuale di ZigzagProxy

          --ip             Indirizzo IP attuale

-u        --update         Aggiorna ZigzagProxy

-d        --disable        Disabilita il proxy

-t        --transparent    Seleziona il tipo di proxy
-a        --anonymous      automatico da attivare:
-e        --elite          Transparent, Anonymous, Elite

-p PROXY, -pPROXY          [-p|--proxy=] permette di attivare
          --proxy=PROXY    un PROXY scelto dall'utente

-r        --reconnect      Forza la riconnessione del modem
                           (funziona solo per qualche modello)

 

Comandi o programmi:
Il programma o i comandi da avviare con proxy attivo. In presenza di argomenti o, comunque, di spazi, è necessario racchiudere il comando fra le virgolette o gli apici singoli.


Esempi:

  • verifica di attivazione proxy:
      zproxy --ip
      zproxy -t "wget -qO- http://indirizzo-ip.com/ip.php"

     
  • attiva proxy per Chromium (Transparent o Anonymous):
      zproxy -t -a chromium
    oppure:
      zproxy -ta chromium
     
  • prova con Chromium:
      zproxy -t "chromium http://indirizzo-ip.com/ip.php"
     
  • attiva un proxy Transparent, Anonymous o Elite per tutti i comandi, script e programmi avviati dallo stesso terminale, dopo zproxy:
      source zproxy -tae
     
  • disabilita il proxy e aggiorna zproxy:
      zproxy -du
     
  • attiva proxy "123.123.123.123:8080" per il terminale:
      . zproxy -p "123.123.123.123:8080"
    oppure:
      . zproxy -p"123.123.123.123:8080"
    oppure:
      source zproxy --proxy="123.123.123.123:8080"


Note:
ZigzagProxy può attivare un proxy anche per Chrome/Chromium e Firefox/Conkeror.


Copyright (C):
Gianluca Zoni , 2012


Licenza:
GNU/GPL v.3 o successive: http://www.gnu.org/licenses/