logo



:: Chi_Siamo :: Archivio_News :: Foto :: Video :: Link :: Cinema :: Migranti :: Metropoli :: Recensioni :: Autoproduzioni :: Contattaci ::
    Calendario    

November 2014

LuMaMeGiVeSaDo
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Aggiungi un'iniziativa


    X    



News Con queste poche righe dichiariamo conclusa l'esperienza del Laboratorio Zeta in via Boito  

La ragione di questa decisione consiste principalmente nell'impossibilità di continuare a coniugare le attività del centro sociale con l'accoglienza di rifugiati politici e quindi con la dimensione abitativa.

Dal marzo del 2003 (quindi due anni dopo avere occupato lo stabile di via Boito), insieme a centinaia di iniziative e manifestazioni di ogni genere, abbiamo ospitato più di 600 persone provenienti da ogni parte del mondo, facendo un lavoro di supplenza al totale vuoto istituzionale che ha guidato Palermo per tutti gli Anni Zero, ovviamente senza ricevere un soldo di contributi pubblici e basando tutto sull'impegno gratuito di centinaia di persone.

Avremmo sperato in nuove pratiche dell'accoglienza e nuove politiche di lotta alla povertà nella "città rinnovata" del nuovo decennio, ma ahi noi, gli Anni Zero sembrano non volere ancora finire.

Nell'impossibilità di coniugare dimensione abitativa e spazio sociale, e nell'assenza di alternative provenienti dalle istituzioni competenti, abbiamo dunque deciso di lasciare lo stabile di via Boito 7 ai profughi sudanesi che lo abitano. Declinando, va da sé, anche ogni responsabilità su ciò che da ora in poi avverrà in quello stabile.

Sappiamo che lo Zeta è stato attraversato, vissuto, animato, sostenuto, difeso e amato da migliaia di persone. E' stato terreno di sperimentazione di pratiche inedite di vivere la città, è stata strategia dell'incontro e del conflitto, è stato sopratutto pratica politica in grado di ridurre al minimo la distanza tra mezzi agiti e fini perseguiti, per mettere insieme lotta alle disuguaglianze e rivendicazione delle differenze.

Lo Zeta è stato a Palermo uno spazio di resistenza per sopravvivere collettivamente alla definitiva crisi della politica, per conquistare insieme e mettere in comune ciò che è giusto fosse di tutti, per sottrarsi alla spietata legge della giungla che rimanda tutto alla capacità individuale di sopraffare l'altro. Insomma, per praticare e rivendicare l'universalità dei diritti.

Le ragioni della sua esistenza sono ancora tutte valide.

Ma, proprio per questo, noi che ci siamo assunti l'onere di portare avanti la gestione dello Zeta, pensiamo che, per quanto sicuramente dolorose, ci sono decisioni che vanno prese per evitare il rischio di rimanere incastrati in dinamiche che non scaturiscono dalla condivisione dei nostri desideri.

Le lotte dello Zeta continueranno ad essere portate avanti, ma in altre forme, in altri luoghi e con altri nomi.
metropoli.png

Postato Venerdi 01 Novembre 2013 - 08:56 Read Leggi tutto | Print Stampa


News ROOTS_DUB_LAB special guest MURRAY MAN from UK  

10.5.2013

H 21:00 / 24:00 worm up:

HIMERA SOUND
LUPEN SELECTA
JAH SAI SOUND
MISTICAL SOUND

-------------------------------------------------
H 24:00 / 03:00

GHETTOCITY SOUND

MURRAY MAN

iniziative.png

Postato Mercoledi 08 Maggio 2013 - 06:31 Read Leggi tutto | Print Stampa


News *MEDITERRANNO ANTIBALILLA* + Palmanana&Optimal Junks live  

In attesa che arrivi giugno, finisca la pioggia e cominici il Mediterraneo Antirazzista (http://www.mediterraneoantirazzista.org/), inizia il primo torneo di calcio da tavolo, meglio conosciuto come biliardino.
PARTECIPA ANCHE TU AL PRIMO GRAN TORNEO
DI BILIARDINO AL LABORATORIO ZETA.
iniziative.png

Postato Mercoledi 24 Aprile 2013 - 17:05 Read Leggi tutto | Print Stampa


News PALERMO / TORINO VECCHIE MANIERE  

Church Of Violence
+
Tagliamidettagli
+
Gente Strana Posse
LIVE
iniziative.png

Postato Giovedi 11 Aprile 2013 - 07:36 Read Leggi tutto | Print Stampa


News ll Tramonto dell'Euro - Incontro con Alberto Bagnai  

Lunedì 22 aprile 2013 - ore 18.00

La LUZ - Libera Università dello Zeta

invita alla discussione con

ALBERTO BAGNAI
sul libro:

ll Tramonto dell'Euro
iniziative.png

Postato Martedi 02 Aprile 2013 - 15:13 Read Leggi tutto | Print Stampa


News  Da una sponda all’altra. Vite che contano  

Giovedì 21 Marzo, ore 18:00
Laboratorio Zeta, Via Arrigo Boito 7

Da una sponda all’altra. Vite che contano
Pratiche di r-esistenza nel Mediterraneo

A partire dalla presentazione del libro a cura di Federica Sossi, "Spazi in migrazione. cartoline di una rivoluzione" (ombre corte 2012) sulla rivoluzione tunisina del 2011 e le migrazioni che ne sono conseguite, le madri tunisine che chiedono conto dei loro figli dispersi nel Mediterraneo incontrano le madri del Comitato NO MUOS di Niscemi.
iniziative.png

Postato Lunedi 18 Marzo 2013 - 23:58 Read Leggi tutto | Print Stampa


News The Dirty Dozen - 12 anni di zetalab  

Giovedì 21 marzo
Venerdì 22 marzo
Sabato 23 marzo
iniziative.png

Postato Sabato 16 Marzo 2013 - 07:47 Read Leggi tutto | Print Stampa


News Terra viva - mercatino delle produzioni locali contadine e artigiane  

Genuino Clandestino Palermo
organizza:

Terra viva - mercatino delle produzioni locali contadine e artigiane

Ogni secondo e quarto venerdì del mese:

> FRUTTA E VERDURA DA AGRICOLTURA NATURALE

> CONSERVE E TRASFORMATI CONTADINI

> SAPONI ARTIGIANALI

> ARTIGIANATO ECOLOGICO

> PREPARATI DA ERBE MEDICINALI
iniziative.png

Postato Mercoledi 06 Marzo 2013 - 20:24 Read Leggi tutto | Print Stampa


News  FLESSIBILITA' Retoriche e politiche di una condizione contemporanea  

martedì 5 marzo - ore 21.00
laboratorio zeta - via boito 7


La LUZ - Libera Università dello Zeta

invita alla discussione con

ILARIA POSSENTI

autrice del libro

FLESSIBILITA'
Retoriche e politiche di una condizione contemporanea
(Ombre Corte, 2013)
iniziative.png

Postato Domenica 03 Marzo 2013 - 16:22 Read Leggi tutto | Print Stampa


News GUERRA INFINITA E COMUNITA' RESISTENTI - No Muos incontra No Dal Molin  

verso la manifestazione del 30 marzo a Niscemi

incontro con:
Antonio Mazzeo - giornalista indipendente -No Muos
Francesco Pavin - attivista - No Dal Molin Vicenza
iniziative.png

Postato Mercoledi 27 Febbraio 2013 - 23:04 Read Leggi tutto | Print Stampa


News  DIDOBBEDIENZA CIVILE E TEORIA DEL DIRITTO  

Martedì 19 febbraio 2013 - ore 21.00
Laboratorio Zeta - via boito 7

La L.U.Z. - Libera Università dello Zeta

invita alla discussione sul libro di
Francesco Biondo

DIDOBBEDIENZA CIVILE E TEORIA DEL DIRITTO
I conflitti presi sul serio
(Giappichelli, 2012)

Insieme all'autore introdurranno
la discussione Luca Casarini e Guido Smorto
iniziative.png

Postato Sabato 16 Febbraio 2013 - 09:34 Read Leggi tutto | Print Stampa


News ROOTS_DUB_LAB experiment number 3  

Venerdì 15 FEBBRAIO

JAH SAI SOUND SYSTEM e LAB. ZETA vi invitano al:
ROOTS DUB LAB - experiment number 3

Ricordiamo che l' impianto è autocostruito in perfetto stile SOUND SYSTEM

Per questo terzo esperimento:

-------------------------------------------------
H 22: Roots Dub ONLY VINYL SELECTION to:

MISTICAL SOUND

JAH SAI SOUND SYSTEM
iniziative.png

Postato Lunedi 11 Febbraio 2013 - 10:21 Read Leggi tutto | Print Stampa


News La Grecia scritta sui muri  

Venerdì 8 febbraio 2013 - Laboratorio Zeta

Zeta Lab e Blatta Pollanca
presentano

La Grecia scritta sui muri

iniziative.png

Postato Martedi 05 Febbraio 2013 - 09:37 Read Leggi tutto | Print Stampa


News TWO MOONS live  

TWO MOONS
+
ELECTROVANGA feat. RADIOMILINGO
+
ASHART
+
Dj Set BLACKMOON
iniziative.png

Postato Domenica 27 Gennaio 2013 - 08:40 Read Leggi tutto | Print Stampa


News Presentazione di Rivolte o Barbarie di Francesco Raparelli  

17 gennaio 2013
ore 20.00 aperitivo

ore 21.00 presentazione del libro

La L.U.Z. -Libera Università dello Zeta

invita alla presentazione del libro di
FRANCESCO RAPARELLI

RIVOLTA O BARBARIE
La democrazia del 99 per cento contro i signori della moneta

ne discuteranno con l'autore:
FAUSTO BERTINOTTI
TOTO' CAVALERI
iniziative.png

Postato Lunedi 07 Gennaio 2013 - 21:03 Read Leggi tutto | Print Stampa


News ROOTS DUB LAB - experiment number 2  

Venerdì 4 gennaio

JAH SAI SOUND SYSTEM e LABORATORIO ZETA vi invitano al:

ROOTS DUB LAB - experiment number 2
iniziative.png

Postato Martedi 01 Gennaio 2013 - 19:18 Read Leggi tutto | Print Stampa


News ROOTS_DUB_LAB - experiment number 1  

Sabato 15 dicembre

JAH SAI SOUND SYSTEM e LABORATORIO ZETA vi invitano al:

ROOTS DUB LAB - experiment number 1

Per questo primo esperimento:

H 19: aperitivo & Roots selected to FLANDERS SELECTA

-------------------------------------------------
H 20: proiezione film MARLEY :

-------------------------------------------------
H 22: Roots Dub selected to:

FLANDERS SELECTA

JAH SAI SOUND SYSTEM

MAMED & BISSO MAN outta MACUME SOUND-MILD
iniziative.png

Postato Giovedi 13 Dicembre 2012 - 20:22 Read Leggi tutto | Print Stampa


News UN GRILLO QUALUNQUE  

Venerdì 7 dicembre 2012 - ore 18.00

La L.U.Z. - Libera Università dello Zeta
invita alla presentazione del libro:

UN GRILLO QUALUNQUE
Il Movimento 5 Stelle e il populismo digitale nella crisi dei partiti italiani

di GIULIANO SANTORO
(castelvecchi, 2012)

discuteranno con l'autore
Giovanni Abbagnato - Zetalab
Francesco Terracina - Ansa Palermo

iniziative.png

Postato Lunedi 03 Dicembre 2012 - 13:27 Read Leggi tutto | Print Stampa

    Cerca    

    Newsletter    
iscriviti alla newsletter per essere aggiornato sulle iniziative del laboratorio!


Read
Ultima newsletter:
Libia, oltre il petrolio: le ragioni di un popolo in lotta
(29/03/2011)


    Link    

Palermo Underground - Cultura, appuntamenti, movimenti del sottobosco palermitano

C.S.O.A. Ex-carcere - Palermo

SuccoAcido - A Worldwide Free-Magazine

Inserisci un nuovo link
descrizione
indirizzo
categoria
password:

    Admin    
Aggiungi News
Modifica MOTD
Cambia priorit
Cambia priorit (Beta)
Gestione Banner

    Accessi    

Avete visitato questa pagina 4701977 volte.



Powered by FartNuke based on FlatNuke-1.7 © 2003 | Site Admin: Zeta | Get RSS News

Source available, email us ;-)

Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.