OMBRE ELETTRICHE VOL.1

Guarda verso Oriente l'iniziativa dell'Associazione CinemAltrove del progetto Rebeldìa, condotta in collaborazione con il Cantiere San Bernardo di Pisa. Un viaggio lungo 8 tappe che comincia in Cina e attraversa il Giappone, le Filippine, la Cambogia, la Thailandia per arrivare fino alla Corea del Sud. 8 proiezioni di film mai distribuiti in Italia, in lingua originale e sottotitolati in italiano, dal meglio dell’industria cinematografica asiatica: il cinema orientale come davvero non lo avete mai visto.

Un viaggio per nazioni e generi seguendo un percorso che non vuole certo essere esaustivo, ma che farà entrare lo spettatore in contatto con una fetta del mondo cinematografico contemporaneo che difficilmente passerebbe dai consueti canali di distribuzione.

Tutti i lunedì dal 24 ottobre fino al 12 dicembre presso il Cantiere San Bernardo in via Pietro Gori a partire dalle 21:30, dopo una breve introduzione del film.

24/10/2011 – [Cina] DAO MA DAN (PEKING OPERA BLUES) di Tsui Hark, 1986
31/10/2011 – [Giappone] IZO (IZO) di Takashi Miike, 2004
07/11/2011 – [Giappone] CHA NO AJI (THE TASTE OF TEA) di Katsuhito Ishii, 2004
14/11/2011 – [Corea del Sud] CHUGYEOGJA (THE CHASER) di Na Hong-jin, 2008
21/11/2011 – [Cambogia] NEAK SRE (THE RICE PEOPLE) di Panh Rithy, 1994
28/11/2011 – [Corea del Sud] MUSA (THE WARRIOR) di Kim Seong-soo, 2001
05/12/2011 – [Filippine] LOLA (GRANDMOTHER) di Brillante Mendoza, 2009
12/12/2011 – [Thailandia] RUANG TALOK 69 (6IXTYNIN9) di Pen-Ek Ratanaruang, 1999 

*** PROIEZIONI IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO ***
*** INGRESSO GRATUITO ***

 
< Prec.   Pros. >
Joomla SEF URLs by Artio